Halloween: 10 film horror da guardare su Amazon Prime Video

Blogo vi propone 10 titoli, tutti disponibili in streaming su Amazon Prime Video, per celebrare un Halloween all’insegna del cinema horror.

Blogo vi propone 10 titoli tra cui scegliere, tutti disponibili in streaming su Amazon Prime Video, per celebrare un Halloween all’insegna del cinema horror.

Come è nostra consuetudine abbiamo voluto spaziare tra i generi includendo nella lista titoli di fantascienza, commedia, thriller ma tutti rigorosamente ibridati con il genere horror che resta prominente in questa carrellata di pellicole tutte piuttosto recenti. con un’unica piccola puntata negli ottanta per una commedia horror che secondo noi vale la pena rispolverare.

The Boy II – La maledizione di Brahms (2020)

Dopo che una famiglia si è trasferita nella tenuta Heelshire, il loro giovane figlio fa presto amicizia con una bambola realistica chiamata Brahms.

La bambola Brahms dopo un primo film, The Boy del 2016, che in un finale a sorpresa ha sparigliato le carte virando nel thriller, stavolta con questo sequel tenta la carta del sovrannaturale con possessione e il risultato è godibile, anche se il trono di Chucky come miglior bambola horror di sempre resta intonso.

Halloween (2018)

Laurie Strode affronta il suo nemico di lunga data Michael Myers, la figura mascherata che l’ha perseguitata da quando è sfuggita per un soffio alla sua follia omicida nella notte di Halloween quattro decenni fa.

Un sequel reboot che cancella l’intera saga di Michael Myers ripartendo dall’originale di John Carpenter datato 1978. Un film adatto alle nuove generazioni con un intrigante piglio femminista e che presenta dei momenti che ci riportano per qualche fugace momento ai fasti dell’originale.

The Woman in Black (2012)

Un giovane avvocato si reca in un villaggio remoto dove scopre che il fantasma vendicativo di una donna disprezzata che sta terrorizzando la gente del posto.

Daniel Radcliffe appesi divisa e bacchetta al chiodo si cimenta i questo nuovo adattamento cinematografico del romanzo gotico “La donna in nero” dell’autrice britannica Susan Hill. I brividi non mancano e l’ambientazione farà la gioia dei patiti di storie di fantasmi.

Autopsy (2016)

Un padre e un figlio, entrambi coroner, vengono trascinati in un mistero complesso mentre tentano di identificare il corpo di una giovane donna, che apparentemente nascondeva oscuri segreti.

Una coppia di coroner imprigionati in obitorio/crematorio con un cadavere posseduto. Buon thriller-horror ben gestito a livello di suspense dal regista norvegese André Øvredal alla sua prima produzione americana e che in molti ricorderanno per il memorabile found-footage Troll Hunter e il più recente adattamento Scary Stories to Tell in the Dark.

The Houses October Built (2014)

Cinque amici vengono perseguitati da un gruppo di individui misteriosi e disturbati durante un viaggio alla ricerca della più spaventosa casa stregata creata per Halloween.

Un tour con le case stregate allestite ogni anno dagli americani per Halloween al centro di questo horror che regala brividi genuini e che per una volta sfrutta il formato found-footage a dovere. Il film nel 2017 ha fruito di un sequel, The Houses October Built 2, pellicola meno riuscita a causa di un reiterare di dinamiche e formato.

The Monster (2016)

Una madre e una figlia devono affrontare un mostro terrificante quando hanno un incidente su una strada deserta.

Una complicata dinamica madre-figlia, la prima alcolista la seconda traumatizzata, esplorata sullo sfondo di un divorzio difficile e di un mostro feroce e brutale che assedia le due a bordo di un auto. Il film rievoca il Cujo di Stephen King con il regista Bryan Bertino (The Strangers) che mostra ancora una volta la sua indubbia capacità di gestire la suspense, e in questo caso una creatura che anche quando si mostra in tutta la sua brutale gloria resta credibile e realmente spaventosa.

Stake Land (2010)

In un mondo post-apocalittico, un esperto cacciatore di vampiri e il suo giovane protetto viaggiano in cerca di un luogo sicuro.

Solido road-movie di stampo post-apocalittico che include nel cast la “scream queen” Danielle Harris e una ritrovata e quasi irriconoscibile Kelly McGillis di Top Gun. Il regista Jim Mickle sostituisce i morti viventi di romeriana memoria con brutali succhiasangue predatori, creando di fatto il primo vero ibrido degno di nota tra il filone “vampire” e quello “zombie”. Il film ha fruito di un sequel, Stake Land II, che pur non raggiungendo la qualità dell’originale fa il suo dovere.

Chi è sepolto in quella casa? (1985)

Uno scrittore in difficoltà si trasferisce in una casa infestata dopo averla ereditata da sua zia.

Questo gioiellino anni ottanta che miscela commedia, horror e creature grottesche presenta un approccio al filone “case infestate” che ritroveremo un paio di anni dopo nel cult Evil Dead 2 di Sam Raimi. Protagonista del film William Katt meglio noto come il Ralph supermaxieroe dell’omonima serie tv.

Harbinger Down – Terrore tra i ghiacci (2015)

Il film segue un gruppo di studenti laureandi a bordo del peschereccio di granchi Harbinger che stanno studiando gli effetti del riscaldamento globale su un branco di Beluga nel Mare di Bering. Durante il viaggio recuperano una navicella sovietica schiantata racchiusa in un blocco di ghiaccio infettato da una forma di vita aliena mutaforma che una volta libera attacca l’equipaggio.

Sentito e riuscito omaggio al memorabile remake La cosa di John Carpenter diretto da Alec Gillis e prodotto da Tom Woodruff (le saghe di Alien e Pumpkinhead), cofondatori della società di effetti speciali StudioADI che regala al film grottesche mutazioni e mostruose creature. Nel cast il veterano Lance Henriksen (Aliens) e Matt Winston, attore e figlio del compianto mago degli effetti speciali Stan Winston. Finanziato dalle donazioni dei fan tramite Kickstarter, il film presenta principalmente effetti pratici di creature creati da ADI, tra cui animatronic, trucco protesico, stop-motion ed effetti in miniatura. CGI è stata utilizzata solo ed esclusivamente per migliorare ed affinare gli effetti pratici.

Fonte: Amazon Prime Video

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Halloween

Tutto su Halloween →