I Migliori Giorni: trailer e anticipazioni del film di Massimiliano Bruno e Edoardo Leo al cinema dal 1° gennaio

Tutto quello che c’è da sapere su “I Migliori Giorni”, la commedia corale a episodi di Massimiliano Bruno e Edoardo Leo con Anna Foglietta, Max Tortora, Luca Argentero, Valentina Lodovini, Claudia Gerini e Stefano Fresi – Al cinema dal 1° gennaio.

Dal 1° gennaio 2023 arriva nei cinema con Vision Distribution I Migliori Giorni, commedia corale a episodi ideata, co-diretta e interpretata da Massimiliano Bruno e Edoardo Leo, con un cast che include anche Anna Foglietta, Max Tortora, Paolo Calabresi, Luca Argentero, Valentina Lodovini, Greta Scarano, Claudia Gerini e Stefano Fresi. Il film è una produzione Italian International Film e Vision Distribution, in collaborazione con Sky.

I Migliori Giorni – La trama ufficiale

Natale tutti più buoni? A Capodanno tanti buoni propositi? A San Valentino amore amore amore e l’8 marzo viva le donne? Quattro episodi, ognuno incentrato su una festività, per un film corale che sonda l’animo umano nell’affrontare le feste.

Una deputata invita alla cena della Vigilia di Natale il segretario del suo partito sperando in un futuro sostegno, ma la presenza dei suoi due fratelli, eterni rivali, mette a rischio serata e carriera.

Un ricco imprenditore tenta di rifarsi l’immagine passando il Capodanno alla mensa dei poveri, ma lì incontra il suo ex autista, ingiustamente licenziato e deciso a vendicarsi.

Un San Valentino fin troppo affollato fra lui, lei, l’altra e la lei dell’altra per una coppia che, dopo 25 anni, lo festeggia ancora.

Infine, l’8 marzo, una famosa conduttrice tv è costretta a chiedere scusa per la messa in onda di un servizio sulla “donna ideale” contestato sui social.

Se questi sono i migliori giorni, figuriamoci i peggiori…

Fra ironia e amarezza, una commedia che farà ridere e riflettere sull’umanità e anche rivalutare le nostre feste!

I Migliori Giorni – Trailer e video

I Migliori Giorni – Il cast

LA VIGILIA
Edoardo Leo – Alessandro
Massimiliano Bruno – Luca
Anna Foglietta – Stefania
Marco Bonini – Carlo
Liliana Fiorelli – Giù
Pietro De Silva – Attilio
Jonis Bascir – Infermiere
Laline Cafaro – Alice

CAPODANNO
Max Tortora Bruno – Amenta
Paolo Calabresi – Alberto
Giorgia Salari – Benedetta
Mariachiara Dimitri – Martina
Giuseppe Ragone – Renato
Daniele Locci – Matteo

SAN VALENTINO
Luca Argentero – Gianni
Valentina Lodovini – Sonia
Greta Scarano – Daniela
Maria Chiara Centorami – Clarissa

8 MARZO
Claudia Gerini – Margherita
Stefano Fresi – Paolo Sgarbossa
Tiberio Timperi – Martino
Ludovica Martino – Carolina
Malvina Ruggiano – Susan

I Migliori Giorni – Gli episodi

 

LA VIGILIA di EDOARDO LEO

È arrivato il Natale e nonostante la pandemia, a casa di Stefania, deputata politicaly correct, la sera della Vigilia si compie il tradizionale rito del cenone in famiglia. La tavola è imbandita, le pietanze sono pronte e un ospite speciale è in arrivo: Attilio, il segretario del partito che potrebbe, con il suo appoggio, determinare una svolta decisiva nella sua carriera. Ma il rischio che le sue ambizioni possano naufragare miseramente è dietro l’angolo: a cena sono invitati anche i suoi due fratelli, Luca, gestore di una discoteca e no vax convinto, e Alessandro, attore di scarso, o meglio scarsissimo, successo, ipocondriaco e pro vax. Tamponati e con tutte le dovute precauzioni, sono pronti a festeggiare il Santo Natale quando, complice una tombolata, la conversazione vira disastrosamente su Covid e vaccini. Riuscirà Stefania a “neutralizzare” i due fratelli e a salvare festa e carriera?

CAPODANNO di MASSIMILIANO BRUNO

È il 31 dicembre. Bruno, ricco imprenditore senza scrupoli, partecipa con moglie e figlia alla cena di Capodanno organizzata alla mensa dei poveri, l’occasione giusta per ripulire la sua immagine. Ma è furioso: ha appena saputo che la sua segretaria ha spedito per errore ai senzatetto i pacchi carichi di leccornie destinati al Presidente di Confindustria e a vari parlamentari, mentre a loro sono andati cotechini e lenticchie del discount. Come se non bastasse, al suo arrivo trova ad attenderlo una reporter incaricata di filmare tutta la serata. Inutile ogni tentativo di andarsene alla
chetichella. Grembiuli natalizi, calderoni pieni di zuppa da servire, trenini e balli di gruppo a suon di Macarena, la serata non potrebbe andare peggio quando, improvvisamente, fa la sua comparsa Alberto, il suo vecchio autista. Licenziato (senza giusta causa), finito sul lastrico e mollato dalla moglie, è ora un barbone. Ed è deciso a vendicarsi…

SAN VALENTINO di EDOARDO LEO

Gianni è spostato da 25 anni con Sonia, affascinante quando determinata CEO di una grande azienda. E ha una relazione con Clarissa, ragazza molto bella e molto giovane. È San Valentino e come da tradizione marito e moglie decidono di andare a cena fuori. Tutto sembra destinato a svolgersi nella più assoluta routine. Le cose si complicano pericolosamente quando la giovane amante, stanca di passare l’ennesima festa degli innamorati da sola, lo obbliga a prendere una decisione: o a cena con lei o la storia può dirsi finita. D’altra parte, le alternative non le mancano. Anche Clarissa ha una storia all’insaputa di Gianni, con Daniela, dipendente di Sonia. Ma anche Daniela è stanca di fare da ruota di scorta e di accontentarsi del secondo turno a cena. Per avere Clarissa tutta per sé, decide di informare Sonia dell’adulterio del marito, quello che non ha messo in conto è l’interesse che Sonia inizia a manifestare per lei…

8 MARZO di MASSIMILIANO BRUNO

Margherita è un volto noto della tv, la più amata, e ogni giorno entra nelle case degli italiani con il suo programma “La nostra Italia”. È l’8 marzo e l’argomento di oggi non può che essere la donna. Quando arriva in redazione scopre che, in apertura di puntata, dovrà scusarsi con il pubblico e assumersi la piena responsabilità per un servizio andato in onda il giorno prima sulla “donna ideale” e fortemente criticato sui social. Margherita non ci sta, il servizio è stato discusso nel corso di una riunione alla quale lei non ha partecipato. Irrompe furibonda nello studio e affronta Paolo, il capo degli autori, uomo sempre attento ad asservire le logiche dell’editore. Tra i due è scontro aperto e per Margherita non sembra esserci via d’uscita. Tutta la squadra si schiera con Paolo, compreso Martino, il co-conduttore della trasmissione, e la sola che sembra prendere le sue parti è Carolina, una giovane autrice priva di esperienza ma piena di entusiasmo, perfidamente chiamata dagli altri “quota rosa” perché si attribuisce al suo essere donna l’unica motivazione per la sua presenza. Margherita si piegherà al volere della rete o dirà tutta la verità in diretta?

I Migliori Giorni – La colonna sonora

 

  • Le musiche originali de “I Migliori Giorni” sono di Maurizio Filardo (Perfetti sconosciuti, Supereroi, The Place) e Gianluca Misiti (Miami Beach, La casa di famiglia, Compromessi Sposi). Filardo e Massimiliano Bruno hanno collaborato anche per Confusi e felici e la trilogia di Non ci resta che il crimine. Misiti e Edoardo Leo hanno collaborato anche per Noi e la Giulia.

I Migliori Giorni – Foto e poster

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →