• Film

John Wick 4: nuove foto dal set e tutte le anticipazioni sul film con Keanu Reeves

Tutto quello che c’è da sapere su “John Wick 4”, nuovo capitolo della saga d’azione con protagonista Keanu Reeves al cinema dal 24 marzo 2023.

Il 24 marzo 2023 debutterà nei cinema John Wick 4, nuovo capitolo del fortunato franchise d’azione con protagonista Keanu Reeves. Il film che funge da sequel diretto di John Wick 3 – Parabellum del 2019 è diretto da Chad Stahelski, con una sceneggiatura scritta da Shay Hatten e Michael Finch, e basato sui personaggi creati da Derek Kolstad.

Trama e cast

Non sappiamo ancora nulla dell’ultimo capitolo in termini di trama, ma sulla base dei precedenti film di John Wick, sarebbe lecito ritenere che scopriremo ancora di più sulla complessa mitologia che definisce la rete segreta di assassini che attraversa l’intero globo ampliando una mitologia che ha ancora molto da raccontare, naturalmente immancabili sparatorie al cardiopalma e coreografici corpo a corpo nel consueto mix esplosivo.

Il cast di “John Wick 4” include Lawrence Fishburne, Ian McShane, Donnie Yen, Bill Skarsgård, Hiroyuki Sanada, Shamier Anderson, Scott Adkins, Lance Reddick, Rina Sawayama, Marko Zaror, Natalia Tena e Clancy Brown meglio noto come il Kurgan del film “Highlander”.

John Wick 4 – trailer e video

Nuovo video dal set pubblicato il 5 febbraio 2022

Curiosità

  • Inizialmente il film doveva essere rilasciato lo stesso giorno di Matrix Resurrections, altro film interpretato da Keanu Reeves, ma l’uscita è slittata insieme alle riprese, a causa della pandemia di COVID-19.
  • La produzione è iniziata il 28 giugno 2021 a Berlino e Parigi, durante la pandemia di COVID-19, con ulteriori riprese in Giappone e New York. Nell’ottobre 2021, le riprese principali erano ufficialmente terminate.
  • La serie era stata concepita come una una trilogia durante o subito dopo la realizzazione dell’originale John Wick (2014). Visto il suo crescente successo, i realizzatori hanno voluto assicurarsi di continuare ad espandere l’universo in cui si svolgono i film.
  • Keanu Reeves e Hiroyuki Sanada hanno recitato insieme anche in 47 Ronin (2013).
  • Donnie Yen e Scott Adkins hanno recitato insieme in Ip Man 4 (2019).
  • Jason Mantzoukas, che ha interpretato il Tick Tock Man in John Wick 3 – Parabellum (2019), ha scherzosamente annunciato che il titolo del quarto film sarebbe stato “John Wick Chapter 4: Wick and the Tick”. Ha detto che la trama avrebbe ruotato attorno a John Wick e il Tick Tock Man che avrebbero dato il via ad una “baldoria”, e alla fine del film avrebbe ucciso John Wick e il quinto film sarebbe stato “Tick Tock Man Chronicles”.
  • Scott Adkins e Chad Stalhelski sono alla loro seconda collaborazione dopo Day Shift (2022).
  • Uno degli stuntman di John Wick 4, Tsvetolyub Iliev, ha pubblicato una serie di foto su Instagram in cui potrebbe essere stato rivelato un potenziale titolo ufficiale del film. Le foto di Iliev mostravano una borsa nera con la scritta “John Wick 4: Hagakure”. Dopo il latino “Parabellum” arriva il giapponese “Hakagure”, termine dhe deriva da un antico testo giapponese omonimo dell’antico guerriero samurai, Yamamoto Tsunetomo, che conteneva una raccolta di insegnamenti del guerriero sulla via dei samurai. Hagakure può essere tradotto in “All’ombra delle foglie” o “Foglie nascoste”. Dopo la morte di Tsunetomo nel 1719, l’Hagakure non era molto conosciuto. Non lo è stato fino agli anni ’30 quando il suo libro è diventato il rappresentante più famoso del bushido insegnato in Giappone. Bushido è un codice morale che riguarda gli atteggiamenti, il comportamento e lo stile di vita dei samurai. Una versione manga/fumetto del libro è stata pubblicata nel 2011, intitolata Hagakure: The Manga Edition.
  • John Wick 4 è prodotto da Chad Stahelski, Basil Iwanyk ed Erica Lee per Thunder Road Pictures e 87North Productions.

Dichiarazioni e interviste

 

Il regista Chad Stahelski ha accennato ad un quarto film in un’intervista a IndieWire dicendo che Wick non avrebbe concluso il quarto film con “un lieto fine”:

John potrebbe sopravvivere a tutta questa mer*a ma alla fine non c’è il lieto fine. È non ho nessun posto dove andare. Onestamente, ti sfido in questo momento, ecco una domanda per te: come ca**o vuoi che la finisca? Credi che se ne andrà verso il fottuto tramonto? Ha ucciso 300 fottute persone e se ne sta per andare, ti sembra che vada tutto bene? S’innamorerà di qualcuno? Se sei questo ca**o di tizio, se questo tizio esistesse davvero, come finirebbe la sua giornata? È fottuto per il resto della sua vita. È solo una questione di tempo.

Stahelski nella stessa intervista ha accennato al destino di Winston (Ian McShane) nel quarto film:

Voleva sparargli. Voleva ucciderlo? Questo è aperto per l’interpretazione, puoi prenderla in due modi, ed è qui che raccogliamo alcune delle domande rimaste senza risposta in John Wick 4″.

Laurence Fishburne parla con il sito Collider della sceneggiatura di John Wick 4:

Ho letto la sceneggiatura. È davvero, davvero interessante. Per quanto sia lo stesso mondo degli altri tre film, è solo più profondo. È molto più profondo in termini di codice dell’assassino e del rapporto che ha con un personaggio in in particolare chi penso stia interpretando il signor Watanabe…ne è davvero il cuore e l’anima”.

Bill Skarsgård (IT), nuovo acquisto del franchise, ha spiegato al sito Collider perché ha voluto unirsi cast di John Wick 4.

Penso che i film siano molto divertenti. Sono sempre stato un fan di questo tipo di film d’azione esagerati e commerciali. Chad [Stahelski] mi ha contattato e l’ho incontrato alcune volte, e mi è piaciuto molto. È stato un ruolo davvero divertente. Non entrerò nei dettagli [su] cosa sia, ma è stato un ruolo divertente 4 un mondo divertente. Mi piacciono questi film. Penso che siano divertenti ed è qualcosa che non ho mai fatto prima. È sempre qualcosa che mi ispira, qualunque cosa sia. Li approccio con l’idea di “Ok, questo è un progetto o un genere o qualcosa che non ho realizzato, quindi proviamolo e divertiamoci all’interno di quei vincoli di genere”. Ho avuto [nella mia mente] per molto tempo la volontà di essere il più versatile possibile, sia che si tratti di incrociare generi o interpretare questi personaggi molto diversi. In realtà ho appena finito un film horror, ma sento che il genere horror è qualcosa in cui ho fatto molto. Mi piacerebbe fare commedie e mi piacerebbe fare azione. Mi piacerebbe fare il più possibile. E penso che sia il la chiave per la longevità in questo business e avere una carriera divertente in cui puoi dire: “Posso fare molte cose diverse”, quindi non rimani limitato in questa scatola, cosa che accade sempre. L’industria stessa ragiona così, qualunque sia il tuo ultimo grande successo, è quello che pensano che tu sia. “Oh, è fantastico nel fare mostri bizzarri”, poi i mostri bizzarri diventano il tuo tipo e tu reagisci tipo “Aspetta un minuto, Posso fare molto di più”. Quindi, sto solo cercando di fare il maggior numero possibile di ruoli e progetti diversi. Finché c’è qualcosa che trovo interessante e divertente nel personaggio, è così che rispondo e penso “Oh, posso fare qualcosa con questo”. Questo mi ispira. Quindi, fondamentalmente, è molto semplice”.

In una chat con il sito Collider, l’attore e artista marziale Donnie Yen ha sottolineato in particolare quanto sia stato bello lavorare con Kenau Reeves e il regista Chad Stahelski:

Devo cogliere questa opportunità [per mostrare] il mio massimo apprezzamento sia per Chad che per Keanu. Sono uomini adorabili. Sono solo gentiluomini, hanno un cuore grande. Keanu ha un’anima meravigliosa. Anche Chad, un brav’uomo. Molto ben informato. La gente pensa che sia solo un brillante ragazzo d’azione, non lo è. Capisce i film. È un bibliotecario di film. Sa cosa sta succedendo. Mi sto solo divertendo a lavorare con loro rispetto a tutti i miei precedenti I film di Hollywood…[Reeves] è semplicemente fantastico. È più di quanto mi aspettassi. Il ragazzo fa tutto da solo. Ha impiegato ore, ha lavorato. Può farlo. Non è uno scherzo.

Durante un’intervista con il sito IGN, Halle Berry ha confermato che la killer Sofia non tornerà per John Wick 4, ma non ha escluso un possibile progetto in solitaria per il personaggio.

Sofia non è nel prossimo film di John Wick. Potrebbe esserci una Sofia… il suo film. Quindi potrebbe non essere in John Wick, ma potrebbe comunque fare le sue cose.

In un recente profilo con Esquire, Keanu Reeves ha rivelato dettagli sull’incipit di John Wick 4. L’attore ha detto che stava andando a incontrare un addestratore di cavalli:

C’è una sequenza, si spera, toccando ferro… in John Wick 4, la sequenza di apertura. John Wick è tornato nel deserto a cavallo. Spero di essere in grado di galoppare e correre.

In un’intervista con Collider, l’attore Clancy Brown ha rivelato qualche informazione su come il suo nuovo personaggio si lega alla mitologia dell’universo di John Wick.

Dirò che sarà rivelato di più sulla Tavola. Più della Gran Tavola, viene rivelato il tipo di complessità di quella struttura di autorità. Con il mio personaggio. E io sono in un paio di scene che potresti sostenere siano scene d’azione, suppongo. Molte delle mie scene sono con Bill Skarsgård, ed è stato molto divertente.

Brown ha continuato dicendo di essere stato presente per l’ultimo giorno di riprese sul set di un membro del cast di lunga data che gli ha confermato le cose buone che si dicono di Keanu Reeves e la sua attenzione per gli altri.

Ed ero lì per l’ultima sera di Lance [Reddick], il che è stato bello. È stato bello perché volevo davvero incontrare Lance…e tutti i resoconti su come sia Keanu sono assolutamente veri, assolutamente giusti. Keanu ha fatto di tutto per venire a festeggiare un po’ Lance in quell’ultimo momento, il che è stato davvero bello. Bravo ragazzo. È un bravo ragazzo, quel signor Reeves.

John Wick – Il franchise

“John Wick” è un franchise di thriller d’azione neo-noir creato dallo sceneggiatore Derek Kolstad e interpretato da Keanu Reeves nei panni di John Wick, un ex sicario che è costretto a tornare nel mondo criminale che ha abbandonato.Il franchise, di proprietà di Lionsgate, è iniziato con l’uscita di John Wick nel 2014, seguito da due sequel, John Wick – Capitolo 2 il 10 febbraio 2017 e “John Wick 3 – Parabellum” il 17 maggio 2019. Tutti e tre i film sono stati considerati un successo di critica e commerciale, con un incasso complessivo di oltre 587 milioni in tutto il mondo. Una quarta puntata, “John Wick 4”, è in post-produzione e ha una data di uscita del 24 marzo 2023. È in fase di sviluppo anche una quinta puntata, originariamente destinata a essere girata “back-to-back” con il quarto film.

John Wick (2014) di Chad Stahelski – $88,761,661 incasso / 30 milioni budget
John Wick: Capitolo 2 (2017) di Chad Stahelski $171,539,88 / 40 milioni budget
John Wick 3 – Parabellum (2019) di Chad Stahelski $326,709,727 / 75 milioni budget
John Wick 4 (24 marzo 2023) di Chad Stahelski

JOHN WICK 5 (IN SVILUPPO)

Nell’agosto 2020, il CEO di Lionsgate Jon Feltheimer ha confermato che era in fase di sviluppo anche un quinto film. Doveva essere back-to-back con la quarta puntata all’inizio del 2021, ma a marzo 2021 Lionsgate ha deciso di ritardare la produzione e andare avanti con il solo Capitolo 4.

BALLERINA (IN SVILUPPO)

Nel luglio 2017, Lionsgate ha annunciato lo sviluppo di un film spin-off scritto da Shay Hatten e intitolato Ballerina. Lo studio intende espandere il franchise con puntate ambientate nello stesso mondo immaginario. La storia, scritta come una sceneggiatura basata sull’amore di Hatten per i film di John Wick prima di essere acquistata dalla Lionsgate, coinvolge una giovane donna cresciuta per essere un’assassina che cerca vendetta sui sicari che hanno ucciso la sua famiglia. Basil Iwanyk ed Erica Lee saranno i produttori. Il progetto sarà sviluppato dallo studio di produzione Thunder Road Films. Nell’ottobre 2019, Len Wiseman ha firmato per il progetto come regista, con Keanu Reeves e Chad Stahelski rispettivamente come produttore e produttore esecutivo. Il film seguirà lo stesso personaggio della ballerina precedentemente interpretato da Unity Phelan in John Wick 3 – Parabellum. Nel maggio 2020, Full Circle Cinema ha riferito che lo studio guarda a Chloë Grace Moretz come il tipo di attrice a cui assegnare il ruolo principale. Nell’ottobre 2021, Ana de Armas ha avviato le prime trattative per interpretare il personaggio titolare.

Nel luglio 2017, Leitch ha discusso del potenziale di un film crossover tra Atomic Blonde e il franchise di John Wick, poiché Leitch stesso aveva diretto il primo dopo aver precedentemente co-diretto il primo film di John Wick. Dichiarò che tutte le persone coinvolte avevano discusso la possibilità e acconsentito a farlo se fosse stata creata una storia sufficientemente buona.[28]
Nessuno

Nel marzo 2021, Derek Kolstad ha dichiarato che esiste il potenziale per un crossover tra John Wick e Nessuno, mentre sarebbe fatto in un piccolo modo di riferimento all’uovo di Pasqua.[29] Più tardi quel mese, il regista Ilya Naishuller ha dichiarato che esiste un potenziale per un crossover con il franchise di John Wick, notando che gli stessi team creativi e gli stessi studi hanno realizzato i film.[30] Nel giugno dello stesso anno, Kolstad dichiarò che gli sarebbe piaciuto un crossover delle proprietà in modo minimalista, ma riaffermò che John Wick e Hutch Mansell sarebbero stati dalla stessa parte se i personaggi condividessero più tempo sullo schermo.

POTENZIALI CROSSOVER

Atomica Bionda: Nel luglio 2017, David Leitch ha discusso del potenziale di un film crossover tra Atomica Bionda e il franchise di John Wick, poiché Leitch stesso aveva diretto il primo dopo aver precedentemente co-diretto il primo film di John Wick. Leithc ha dichiarato che tutte le persone coinvolte avevano discusso la possibilità e acconsentito a farlo se fosse stata creata una storia sufficientemente buona

Io Sono Nessuno: Nel marzo 2021, Derek Kolstad ha dichiarato che esiste il potenziale per un crossover tra John Wick e il film Io Sono Nessuno con Bob Odenkirk. Il regista Ilya Naishuller ha dichiarato che esiste un potenziale per un crossover con il franchise di John Wick, osservando che gli stessi team creativi e gli stessi studi hanno realizzato entrambi i film. Nel giugno dello stesso anno, Derek Kolstad ha dichiarato che gli sarebbe piaciuto un crossover delle proprietà in modo minimalista, aggiungendo che John Wick e Hutch Mansell in questo caso sarebbero alleati.

SERIE TV

The Continental: Nel giugno 2017, Chad Stahelski e Derek Kolstad annunciano che avrebbero sviluppato una serie televisiva per Lionsgate basata sui personaggi e sull’ambientazione dei film di John Wick, provvisoriamente intitolata The Continental. Si dice che la serie sia incentrata sul rifugio sicuro dell’hotel per sicari e assassini, che compare nei film. È stato riferito che Reeves avrebbe ripreso il suo ruolo. Nello stesso mese, è stato annunciato che la serie sarebbe stata un prequel della serie di film che si svolge anni prima degli eventi dei film. Nel gennaio 2018, il progetto è stato ordinato in serie e sarà presentato in anteprima sulla rete Starz. Chris Collins sarà lo sceneggiatore esecutivo e lo showrunner della serie, mentre David Leitch, Keanu Reeves e Chad Stahelski produrranno la serie. Stahelski dirigerà anche l’episodio pilota. Nell’aprile 2021, il presidente della Lionsgate Television Kevin Beggs ha annunciato che la serie sarà incentrata su un giovane Winston negli anni ’70. La serie esplorerà eventi del mondo reale, tra cui il Great Garbage Strike e l’ascesa al potere economico della mafia americana. Ha annunciato che la trama del progetto era stata difficile da sviluppare, con lo studio che aveva preso varie proposte da diversi team creativi, prima che i creatori di Wayne presentassero il concetto su cui si erano stabiliti. La prima stagione sarà pubblicata in tre episodi da 90 minuti, rendendo The Continental una serie limitata. Nell’ottobre 2021, è stato annunciato che Mel Gibson avrebbe recitato nella serie, con Colin Woodell nel ruolo del giovane Winston Scott. Nel cast sono stati aggiunti anche Hubert Point-Du Jour, Jessica Allain, Mishel Prada, Nhung Kate e Ben Robson. Nel novembre 2021, Ayomide Adegun, Peter Greene e Jeremy Bobb si sono uniti al cast rispettivamente nei panni di un giovane Charon, un giovane zio Charlie e un nuovo personaggio di nome Mayhew.

VIDEOGIOCHI

John Wick è un personaggio giocabile con licenza ufficiale nel videogioco basato su rapine Payday 2. Elementi a tema Wick sono stati aggiunti al popolare gioco Fortnite Battle Royale al lancio della sua nona stagione, avvenuta un giorno prima dell’uscita del terzo film. Un personaggio ispirato a Wick era stato precedentemente disponibile nella terza stagione del gioco.

John Wick Chronicles, un gioco di realtà virtuale ambientato nel Continental Hotel, è stato rilasciato il 9 febbraio 2017. I giocatori assassinano più bersagli all’interno dell’hotel nei panni di John Wick usando una moltitudine di armi.

John Wick Hex, un gioco di ruolo tattico a turni sviluppato da Mike Bithell e pubblicato da Lionsgate Games, è stato annunciato a maggio 2019 e rilasciato l’8 ottobre 2019. Il gioco prevede che il giocatore controlli Wick in varie missioni per utilizzare la sua gamma di abilità per abbattere gli avversari e presenta tra gli altri le voci di Ian McShane e Lance Reddick che riprendono i loro ruoli cinematografici. La versione PlayStation 4 del gioco è stata rilasciata il 5 maggio 2020.

John Wick Hex è un gioco di strategia dal ritmo serrato e orientato all’azione che ti farà pensare e agire come John Wick, il sicario professionista, protagonista delle serie cinematografica omonima, acclamata da pubblico e critica. Creato in stretta collaborazione con i team creativi dei film, John Wick Hex è un gioco che unisce le meccaniche degli scacchi agli scontri coreografici, riprendendo lo stile misto di arti marziali e sparatorie tipico della serie cinematografica e ampliandone l’universo narrativo. I giocatori dovranno prendere decisioni velocemente e scegliere ogni azione e attacco che eseguiranno, tenendo sempre presente il costo e le conseguenze immediati.

FUMETTO

Una miniserie di fumetti di John Wick è stata pubblicata il 29 novembre 2017 da Dynamite Entertainment. È stata scritto da Greg Pak e illustrata da Giovanni Valletta (numeri 1 e 2) e Matt Gaudio (numeri 3–5). La serie di cinque volumi racconta la cronaca di un giovane John Wick dopo il suo rilascio dalla prigione e la sua prima vendetta. Serve come prequel del franchise cinematografico e introduce il Libro delle regole, The Continental e altri aspetti familiari all’interno della serie di film di John Wick.

Pak parlando del fumetto ha dichiarato: “Sono entrato nel progetto appena me lo hanno chiesto, sono un grande fan di Keanu Reeves e ho amato il film di John Wick, che aveva il tipo di azione cinetica e mitologia intrigante che sembrava su misura per i fumetti. Sono anche sempre felice di lavorare con i miei amici a Dynamite. E l’arte che ho visto da Giovanni Valletta mi ha ispirato, ha catturato e reso la componente emotiza e dinamica propria di Keanu Reeves. Ma ciò che veramente sigillato l’affare è stato quando Anthony Marques, Dynamite editor, ha detto che potevamo raccontare la storia di origine di John Wick. Il che è stato sorprendente per me perchè non stiamo solo raccontando un’altra avventura del personaggio ma stiamo andando a raccontare lìorgine del personaggio edella terrificante mitologia del mondo che lo circonda. Che cosa potrebbe essere più figo di quello?”

Volume 1 – Trama: Quando un giovane John Wick esce di prigione e si imbarca nella sua prima vendetta epica, si imbatte in una strana, potente comunità di assassini e deve imparare a padroneggiare il libro di Regole che guida il loro business letale. Quali sono le tre fatture (three Bills)? Chi è Calamity? E chi era John Wick prima di diventare il Baba Yaga?
Volume 2 – Trama: Nel mondo sotterraneo di El Paso, Texas, un volto familiare introduce un ex-detenuto di nome John Wick al ramo locale del misterioso Continental Hotel, una zona neutrale dove gli assassini professionisti trascorrono il loro tempo. Ma John può aderire alle regole del Continental? O la sua ricerca di vendetta distruggerà le sue possibilità per una vita pacifica? Inoltre,John Wick ha davvero… un gatto?
Volume 3 – Trama: La storia della prima grande missione di vendetta di John Wick continua nelle strade sanguinose di El Paso. Appena John entra nel mondo dell’hotel Continental, minaccia di capovolgere l’equilibrio del potere tra gli assassini-e si guadagna un nuovo nemico implacabile. Anche: il mistero di Calamity è rivelato!
Volume 4 – Trama: Nel penultimo capitolo del racconto della prima vendetta di John Wick, inizia la guerra finale! Ma può John Wick, per di più ferito, prevalere senza rinunciare al suo marcatore contro la devastante furia di un Calamity scatenato?
Volume 5 – Trama: Nel climax mozzafiato del prequel della saga del film di John Wick, John si avvicina alla fine della sua prima grande vendetta. Ma per far fuori Calamity e le due fatture (two Bills), potrebbe essere necessario fare un accordo che gli insegnerà il vero significato del libro delle Regole-e cambiare il suo destino per sempre.

Video e immagini dai social media

Non è mai facile fare un film soprattutto all’estero lontano dalla famiglia e finalmente tornare a casa dopo quattro mesi di JW4, mi piace ringraziare Keanu e Chad per i loro gesti più calorosi, questo viaggio è stato super divertente, questi ragazzi sono film umili, rispettosi e appassionati i produttori si sforzano esclusivamente di realizzare il miglior film, e penso davvero che questo in particolare sarà molto speciale, ma per me è ancora più gratificante poiché da questa esperienza unica ho stretto amicizie autentiche. John Wick 4, solo un altro po’!?

Shamieranderson. Quando 2 canadesi si uniscono e fanno un film d’azione ???? Questo è un fine riprese su John Wick 4! Questa è stata un’esperienza così gratificante per me. Sono così grato al team @thunderroadpictures e @lionsgate per questa opportunità. 5 mesi dopo e ce l’abbiamo fatta. ? Vi aspetta una sorpresa la prossima estate! Il tuo ragazzo recita in un film di John Wick con KEANU REEVES???

Shamieranderson…Sta arrivando una tempesta ????

Nuove foto e video dal set (riprese aggiuntive) pubblicate il 5 febbraio 2022