• Film

Karen: trailer, cast e trama del thriller Taryn Manning

La Taryn Manning della serie tv Orange is the New Black protagonista del thriller Karen nei panni di una instabile vicina di casa razzista.

Disponibile un trailer di Karen, un thriller che parla di una donna razzista che rende la vita un inferno ad una famiglia nera che si è trasferita accanto a lei. La vicina razzista è interpretata da Taryn Manning, attrice nota per il ruolo della detenuta Tiffany “Pennsatucky” Doggett nella serie tv Orange is the New Black.

La trama ufficiale: Karen Drexler (Taryn Manning), una donna bianca razzista che fa della sua missione personale far traslocare la nuova famiglia nera che si è appena trasferita nella casa accanto a lei. L’attivista comunitario Malik (Cory Hardrict) e sua moglie Imani (Jasmine Burke) sono la coppia che si è appena trasferita nel sobborgo di Atlanta, ma non si tireranno indietro senza combattere.

Il cast è completato da Gregory Alan Williams (L’angelo del male – Brightburn), Dawn Halfkenny (Saints & Sinners), Duane Finley (Fruits of Heart), Brandon Sklenar (The Vampire Diaries), Mary Christina Brown (L’uomo con i pugni di ferro), Betsy Landin (L’incredibile storia di Winter il delfino 2), Reece Odum (Mr. Right), Roger Dorman (Wander), Veronika Bozeman (Empire), Jaxon McHan (Stranger Things), Hunter Bodine (Inconceivable) e Lorenzo Cromwell (Fruits of the Heart).

Il film ispirato da un “Dead Meme” del 2019 è il terzo film ispirato da un meme dopo il thriller-horror Smiley (2012) e il film tv Grumpy Cat’s worst Christmas ever (2014).

“Karen” è scritto e diretto dal regista Coke Daniels i cui crediti includono il documentario Gangsta Rap: The Glockumentary, il dramma Fruits of the Heart, la commedia Hillbilly Highway e la commedia romantica His, Hers & the Truth. Il team che ha supportato Daniels dietro le quinte include il direttore della fotografia Anthony J. Rickert-Epstein (Misfire – Bersaglio mancato), la costumista Lisa Smedley (Judas and the Black Messiah) e il montatore Ian Harris Boyd (Fruits of the Heart).

Fonte: YouTube