• Film

Keke Palmer e Daniel Kaluuya nel nuovo misterioso horror di Jordan Peele

Keke Palmer ha firmato e Daniel Kaluuya è in trattative per recitare nel nuovo film horror del regista di “Scappa – Get Out” e “Noi”.

Il sito Deadline riporta che Keke Palmer ha firmato e Daniel Kaluuya è in trattative per recitare nel nuovo misterioso progetto horror che il regista Jordan Peele sta sviluppando per Universal Pictures. Se le trattative andranno a buon fine questo nuovo progetto segnerà una reunion tra Kaluuya e Peele dopo l’acclamato thriller-horror Scappa – Get Out che è valso a Peele un candidatura all’Oscar per la miglior regia, a Kalluya per il miglior attore e una statuetta a Peele per la migliore sceneggiatura originale.

Deadline aggiunge che Peele ha trascorso l’autunno a pianificare il film prima di incontrare Keke Palmer e offrirle il ruolo principale. I due hanno già collaborato ai tempi della serie tv Key & Peele creata e interpretata in tandem da Peele e Keegan-Michael Key. Palmer è un’attrice, cantante, produttrice, doppiatrice e conduttrice televisiva i cui crediti includono ruoli nel thriller Cleaner con Samuel L. Jackson, nel dramma Pimp, nel recente Le ragazze di Wall Street con Jennifer Lopez e ha interpretato personaggi ricorrenti nelle serie tv 90210, Berlin Station, Scream Queens e Scream: la serie.

Daniel Kaluuya dopo il successo di “Scappa – Get Out” è apparso nel blockbuster Marvel Black Panther, nel crime Widows – Eredità criminale, nel dramma Queen & Slim ed è nel cast del dramma storico Judas and the Black Messiah in pole position per la corsa agli Oscar 2021.

Il nuovo film di Peele, di cui al momento non si assolutamente nulla tranne il genere di riferimento, è scritto e diretto da Peele, prodotto insieme a Ian Cooper per la loro Monkeypaw Productions e fa parte dell’accordo esclusivo quinquennale siglato dalla società con Universal. Il vicepresidente della produzione Sara Scott e Tony Ducret supervisioneranno il progetto per conto della Universal.

Monkeypaw Productions (insieme a MGM) è anche dietro l’attesissimo remake di Candyman della Universal Pictures, della regista Nia DaCosta, previsto entro la fine dell’anno. DaCosta, Peele e il presidente di Monkeypaw Win Rosenfield sono anche co-autori di quel progetto, prodotto da Peele e Cooper.