La signora delle rose: trailer italiano e tutte le anticipazioni sul film con Catherine Frot

Tutto quello che c’è da sapere su La signora delle rose, il film con Catherine Frot nei cinema italiani dal 2 dicembre con I Wonder Pictures.

Il 2 dicembre debutta nelle sale italiane con I Wonder Pictures la commedia francese La signore delle rose (La Fine Fleur), il film vede protagonista l’attrice Catherine Frot presente sugli schermi italiani anche con il dramma di recentissima uscita Sotto le stelle di Parigi. La trama racconta di una grande coltivatrice di rose caduta in disgrazia e sull’orlo della bancarotta, che cerca di impedire di essere acquisita da un potente concorrente che intende approfittare della situazione.

Trama e cast

La trama ufficiale: Eve Vernet (Catherine Frot) è stata per anni la più grande coltivatrice di rose di Francia. Oggi però si trova sull’orlo della bancarotta e la sua azienda è sul punto di essere acquisita da un potente concorrente. Vera, la sua fedele segretaria, le prova tutte per tentare di salvare la situazione e alla fine crede di poter trovare una soluzione rivolgendosi ai servizi sociali e assumendo tre dipendenti senza alcuna esperienza nel settore, ma con un desiderio: tornare a fiorire. Fra le mille difficoltà, l’improbabile ma determinata squadra si imbarcherà insieme in un’avventura davvero unica che potrebbe cambiare per sempre le loro vite.

Il cast de “La signora delle rose” è completato da Manel Foulgoc, Fatsah Bouyahmed, Olivia Côte, Marie Petiot, Vincent Dedienne, Rukkmini Ghosh, Serpentine Teyssier, Pasquale D’Inca, Mathieu Duboclard. Matthieu Loos, Victor Bratovic, Olivier Breitman, Charline Paul, Stéphane Margot e Laurent Giroud.

La signore delle rose – trailer e video

Curiosità

  •  “La signora delle rose” è diretto da Pierre Pinaud al suo secondo lungometraggio dopo la commedia Parlez-moi de vous del 2012 e la regia del segmento ” “Gelée précoce” della commedia a episodi Courts mais Gay: Tome 3 (2002).
  • Pierre Pinaud dirige “La signora delle rose” da una sua sceneggiatura basata su una sua idea originale e scritta in collaborazione con Fadette Drouard (Non conosci Papicha), Blandine Jet, Philippe Le Guay (Molière in bicicletta) e Sara Wikler.
  • L’attrice Catherine Frot è nota per ruoli in Marguerite (2015), Aria di famiglia (1996), La cena dei cretini (1998) e La cuoca del presidente (2012) e Quello che so di lei (2017).

Note di regia

Ho scoperto che la creazione di questi esemplari non è frutto del caso, ma si basa su una selezione molto meticolosa: si prendono i migliori “padri” (stami) e “madri” (pistilli), quelli con caratteristiche notevoli per colore o per resistenza alle malattie, o per profumo, e li si “sposa” nella speranza che ne vengano varietà degne di essere presentate nei concorsi. Poiché i temi sociali mi hanno sempre toccato e sfidato, ho visto un parallelo impressionante con le nostre società moderne ipercompetitive, con le loro tendenze elitarie, dove per entrare nelle migliori scuole, e quindi ottenere i migliori lavori, bisogna superare esami competitivi e spesso provenire da una buona famiglia. Da questa somiglianza, ho visto la base su cui avrei potuto costruire un film, e ho iniziato a immaginare una sceneggiatura. [Pierre Pinaud]

La colonna sonora

  • Le musiche originali de “La signora delle rose” del compositore francese Mathieu Lamboley (Il discorso perfetto, Minuscule 2 – Alla ricerca di nuovi mondi, Il ritorno dell’eroe, Un marito a metà).
  • Pianista e compositore, Mathieu Lamboley ha studiato all’Accademia di musica di Parigi, ha composto la sua prima colonna sonora originale all’età di 25 anni 3e da allora non ha mai smesso di comporre, incoraggiato dal collega americano Hans Zimmer che ha elogiato il suo lavoro. Ha lavorato a oltre 20 film con vari registi e nel 2018 ha firmato la colonna sonora acclamata dalla critica del documentario Minuscule 2: un pezzo orchestrale per 95 musicisti e un coro per il quale è stato nominato a numerosi premi. Più recentemente, ha composto la colonna sonora originale della serie Netflix Lupin, un successo internazionale al primo posto nella classifica della piattaforma di streaming.
  • La colonna sonora include il brano “La rose et l’armure” di Antoine Elie.

TRACK LISTINGS:

1. Hybridation 2:31
2. Les saisons 1:20
3. The Lion 2:31
4. Eve 1:02
5. Le casse 3:55
6. Inserados (Melan) 2:30
7. Présentation des roses 0:40
8. Au travail 1:04
9. Red Roses For A Blue Lady 2:46
10. Découverte de la rose 3:35
11. Repiquage 0:54
12. Les hypothèques 1:17
13. Les roses blanches (Tino Rossi) 3:48
14. Le bouton de rose 2:02
15. Calendrier 1:18
16. Pensée bleue 5:43
17. La rose et l’armure (Antoine Elie) 3:27

La colonna sonora de “La signora delle rose” è disponibile su Amazon.

Foto e poster