• Film

Mental Health and Horror: lanciata campagna Kickstarter per un nuovo documentario

Lanciata una campagna kickstarter per reperire finanziamenti per un nuovo documentario dal titolo Mental Health and Horror: A Documentary.

Lanciata una campagna kickstarter per reperire finanziamenti per un nuovo documentario dal titolo Mental Health and Horror: A Documentary. Il sito SlashFilm riporta che il documentario esplorerà “l’impatto positivo e gli sfoghi catartici che l’horror può avere su coloro che vivono con malattie mentali”.

Il documento è stato creato da Jonathan Barkan (The Horror Collective, DREAD, Bloody-Disgusting), che ha collaborato con il produttore Andrew Hawkins (Insect di Jan Svankmajer, In Search of Darkness: Part II). Conterrà anche interviste con icone horror, fan, critici cinematografici, storici, registi, produttori, scrittori e professionisti del mondo della salute mentale.

Barkan scriverà e dirigerà con Andrew Hawkins a bordo come produttore esecutivo.

Barkan ha parlato del progetto in una dichiarazione: Quando mi è venuta in mente l’idea di questo documentario, si è rifiutata di lasciarla andare. Mi occupo di malattie mentali da molto tempo e l’orrore, che ho amato per tutta la vita, è sempre stato lì come mezzo di supporto. Ci sono due obiettivi con questo documentario: il primo è far sapere a quella persona in mezzo al nulla, quella che ama l’horror ma non ha un sistema di supporto o accesso alle risorse per la salute mentale, che non è sola. Il secondo obiettivo è combattere attivamente contro gli stereotipi e gli stigmi dannosi che la nostra comunità affronta quotidianamente. L’horror è da troppo tempo la pecora nera del cinema e della società. È tempo di mostrare quanto potente, importante e utile può essere il genere per innumerevoli persone in tutto il mondo.

Hawkins aggiunge: La salute mentale e l’orrore, per me, sono estremamente importanti. Come qualcuno che ha affrontato abusi, maltrattamenti, bullismo, perdite e difficoltà; l’orrore è sempre stato un rifugio e un conforto. Sono cresciuto in una famiglia che amava l’horror tanto quanto il dramma, la commedia e ogni altro genere di film. L’orrore era comune e l’orrore significava sicurezza con la famiglia e lo stare insieme. L’ho sempre tenuto con me durante i periodi di stress, ansia e depressione; e più di ogni altra cosa, voglio vedere questo documentario aiutare tutti coloro che ne hanno bisogno.

Il cast del documentario include Linnea Quigley (Il ritorno dei morti viventi, La notte dei demoni), Gigi Saul Guerrero (El Gigante), Geretta Geretta (Demons), Lucky McKee (maggio), Tom McLoughlin (venerdì 13 parte VI) , Issa López (Le tigri non hanno paura), Jed Shepherd (ospite), Adam Egypt Mortimer (Daniel Isn’t Real), Dr. Rebekah McKendry (Tutte le creature si agitavano), Michael Kennedy (Freaky), Kristina Arntz (Darlin’), Chet Zar (Darkman, The Blob), il compositore Simon Boswell (Shallow Grave), Ave Rose (Sado Psychiatrist), Disasterina (Dragula dei fratelli Boulet) e Abhora (Dragula: Stagione 2), Kelli Maroney (Chopping Mall, Night of la cometa), Preston Fassel (Nostra Signora dell’Inferno), Alex Noyer (Sound of Violence), Paul Komoda (Harbinger Down) e Marcus Pinn (Pinnland Empire).

Per ulteriori dettagli sulla campagna kickstarter clicca QUI.