Stasera in tv: Monster Trucks su Italia 1

Italia 1 stasera propone Monster Trucks, commedia sci-fi del 2016 diretta da Chris Wedge e interpretata da Lucas Till, Jane Levy e Danny Glover.

Cast e personaggi

Lucas Till: Tripp Coley
Jane Levy: Meredith
Amy Ryan: Cindy Coley
Rob Lowe: Reece Tenneson
Thomas Lennon: dott. Jim Dowd
Danny Glover: signor Weathers
Barry Pepper: sceriffo Rick
Holt McCallany: Burke
Frank Whaley: Wade Coley
Tucker Albrizzi: Sam Geldob
Samara Weaving: Brianne

Doppiatori originali

Jon Polito: Thelonious

Doppiatori italiani

Alessandro Campaiola: Tripp Coley
Emanuela Ionica: Meredith
Francesco Prando: Reece Tenneson
Luigi Ferraro: dott. Jim Dowd
Roberto Certomà: sceriffo Rick
Carlo Scipioni: Burke
Marco Mete: Wade Coley

La trama

Smanioso di lasciarsi alle spalle in un modo o nell’altro la sua vita e la sua città natale, Tripp (Lucas Till), uno studente di liceo, costruisce un gigantesco macchinone (o Monster Truck) con resti e rottami di vecchie auto. Quando l’esplosione di un impianto petrolifero della zona porta alla luce una strana creatura sotterranea che ama la velocità, Tripp ha forse trovato un nuovo improbabile amico, e pure un modo per andarsene.

Il nostro commento

In questa sorta di “Un maggiolino tutto matto col mostro”, debutto live-action del regista de L’era glaciale, seguiamo Lucas Till alias Havok della saga degli X-Men che trova una docile creatura sotterranea la cui specie ancora sconosciuta rischia di essere cancellata per mano di una compagnia di trivellazione senza scrupoli. Monster Trucks sulla carta aveva tutte le potenzialità per intrattenere un pubblico di ragazzi e famiglie nello stile dello spin-off Bumblebee, strizzando l’occhio ad alcuni classici per ragazzi degli anni ottanta. Purtroppo nonostante il film si riveli complessivamente godibile è innegabile che c’è qualcosa che non funziona a livello di coinvolgimento, nello stesso modo in cui ad esempio non ha funzionato A.X.L – Un’amicizia extraordinaria, entrambi film tecnicamente ineccepibili ma irrimediabilmente incapaci di entusiasmare.

Curiosità

  • Il primo film live-action di Chris Wedge, più noto per film d’animazione come L’era glaciale, Robots e Epic, nonché suo primo film non distribuito dalla 20th Century Fox. Wedge dirige da una sceneggiatura di Derek Connolly (Jurassic World) basata su una storia scritta da una coppia di specialisti in film d’animazione, Jonathan Aibel e Glenn Berger, che hanno scritto tutti e tre i film di Kung Fu Panda.
  • Per il film sono stati costruiti cinque camion Dodge verdi degli anni ’50. Uno, con il motore nel pianale del pick-up, poteva essere guidato da una posizione sotto il cofano. Creech guida da quella posizione.
  • Quasi ogni veicolo utilizzato nel film è un prodotto Chrysler.
  • Quando Viacom ha subito una grave perdita per il 3° trimestre del 2016, ha incolpato di fallimenti non specificati la sua divisione di distribuzione cinematografica. I giornalisti hanno messo insieme alcuni dettagli nel conto profitti e perdite e hanno scoperto che è stato Monster Trucks ad essere accusato della perdita.
  • Prodotto originariamente da Nickelodeon Movies, che ha abbandonato il progetto durante la post-produzione. Il 17 novembre 2016 è stato rilasciato il secondo trailer, con il logo di Nickelodeon che indicava che erano tornati come co-produttori.
  • Girato a Kamloops e Chilliwack, British Columbia.
  • Il film è in gran parte basato su un’idea del figlio di 4 anni di Adam Goodman. Goodman era presidente della Paramount all’epoca. Goodman ha lasciato la Paramount un mese dopo la fine della produzione, nonostante avesse ancora un anno di contratto.
  • Monster Trucks è il primo film live-action di Paramount Animation.
  • In un ufficio, qualcuno guarda SpongeBob:La guerra dei castelli di sabbia / SOS guscio (2009). Nickelodeon e Viacom sono i proprietari della serie tv e sono anche i detentori dei diritti del film SpongeBob – Fuori dall’acqua (2015), uscito due anni prima.
  • Il film costato 125 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 64.

La colonna sonora

Le musiche originali del film sono di David Sardy (Zombieland – Doppio colpo, Bright, End of Watch, Senza freni Ghost Rider – Spirito di vendetta).

Le canzoni del film:

1. Barracuda – Heart
2. Evening News – John Costello
3. Rumble & Sway – Jamie N. Commons
4. All for You – Hunter Hayes
5. Crowd on Lock – Lou U
6. Ain’t No Easy Way – Black Rebel Motorcycle Club
7. Home – Phillip Phillips

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film in tv

Tutto su Film in tv →