• Film

Power Rangers: lo sceneggiatore della serie tv Titans scriverà il reboot

Bryan Edward Hill della serie tv Titans reclutato per scrivere il nuovo reboot cinematografico dei Power Rangers.

A seguito della recente notizia dello sviluppo di un nuovo universo cinematografico e televisivo condiviso dei Power Rangers, il sito Deadline riporta che eOne e Hasbro hanno reclutato Bryan Edward Hill per scrivere il nuovo reboot cinematografico del franchise, che arriverà dopo il tentativo fallito del 2017, all’epoca diretto dal regista di Project Almanac – Benvenuti a ieri.

Bryan Edward Hill autore per le serie tv Titans e Ash vs. Evil Dead scriverà il nuovo reboot diretto da Jonathan Entwistle (I Am Not Okay With This di Netflix) a cui è affidato anche il compito di sviluppare il nuovo universo condiviso.

Il franchise Power Rangers nasce come serie tv live-action negli anni ’90 e si basa su un sottogenere giapponese noto come “Super Sentai“, serie televisive fantascientifiche anni ’70 e ’80 come la celeberrima Goggle Five. Il franchise ha esordito nel 1993 con la serie tv Mighty Morphin Power Rangers e seguiva un gruppo di adolescenti che diventano una squadra di supereroi per proteggere la terra da minacce aliene. Nel corso degli anni il marchio ha generato lungometraggi, serie tv spin-off, fumetti e varie linee di giocattoli.

Il commento sul nuovo reboot di Entwistle in un recente comunicato stampa ufficiale.

Questa è un’incredibile opportunità per offrire nuovi Power Rangers alle generazioni nuove ed esistenti di fan in attesa e adoranti. Porteremo lo spirito dell’analogico nel futuro, sfruttando l’azione e la narrazione che hanno reso questo brand un successo.

In precedenza ci sono state voci sul reboot che pare potrebbe includere l’elemento del viaggio nel tempo che vede la nuova generazione di Power Rangers tornare indietro nel passato fino agli anni ’90. Questo elemento però era parte della prima bozza della sceneggiatura scritta da Patrick Burleigh, e non è chiaro se Entwistle manterrà il viaggio nel tempo o preferirà ripartire da zero.

I Video di Cineblog