• Film

Reagan: Dennis Quaid nella prima immagine ufficiale del biopic di Sean McNamara

Disponibile una prima immagine ufficiale di Dennis Quaid nei panni di Ronald Reagan nel biopic sul 40° presidente degli Stati Uniti.

Disponibile via Entertainment Weekly una prima immagine ufficiale di Dennis Quaid nei panni di Ronald Reagan nel biopic Regan. Il film racconterà la vita del 40° presidente degli Stati Uniti, per alcuni un’icona degli anni ottanta nonostante qualche evidente ombra sui suoi due mandati tra cui l’affare Iran-Contras, l’invasione di Grenada e una risposta inadeguata all’insorgente epidemia di AIDS.

Nell’immagine Quaid è straordinariamente somigliante a Reagan, l’attore ha già interpretato un presidente americano, il vero Bill Clinton nel film tv I due presidenti del 2010 e il fittizio Presidente Staton nella commedia American Dreamez del 2006.

Dennis Quaid ha raccontato a EW di un certo spaesamento provato quando gli è stato offerto il ruolo di Ronald Reagan:

Non capivo perché mi offrissero Ronald Reagan perché semplicemente non lo vedevo. Lo ammiravo così tanto, e quindi ho avuto un brivido di paura lungo la schiena quando me lo hanno offerto. Di solito è una specie di segno che forse avrei dovuto farlo, perché è fuori dalla mia zona di comfort.

Alla regia del film c’è Sean McNamara (Una stagione da ricordare, Cats & dogs 3) che torna a collaborare con Dennis Quaid dopo averlo diretto nella storia vera Soul Surfer. McNamara per il suo film si vuole allontanare dalla classica narrazione biografica e per questo ha raccolto molti aneddoti inediti da chi conosceva Reagan e lo frequentava per raccontare l’uomo dietro la figura politica. Il film seguirà l’intera vita di Reagan, dalla sua infanzia in Illinois alla sua esperienza di attore a Hollywood (interpretato da David Henrie) fino ai giorni da ex presidente, inoltre il film esplorerà anche l’opinione controversa che Reagan abbia in qualche modo salvato il mondo dal comunismo. La sceneggiatura del film è di Howard Klausner (Space Cowboys) e Jonas McCord (The Body).

Quaid sarà affiancato da un cast che include Penelope Ann Miller nei panni di Nancy Reagan, Mena Suvari come l’attrice e ballerina Jane Wyman, Kevin Dillon come il produttore Jack Warner, Jon Voight (Viktor Novikov), Cary-Hiroyuki Tagawa (Primo Ministro Yasuhiro Nakasone), Lesley-Anne Down (Margaret Thatcher), Robert Davi (Leonid Brezhnev), Marshall R. Teague (Eduard Shevardnadze), Chris Massoglia (Pat Boone), Sean Hankinson (Dalton Trumbo) e Skip Schwink (Jimmy Carter).

Il film attualmente in fase di riprese dovrebbe arrivare nelle sale per il 2022.