• Film

Seance: trailer del film horror sovrannaturale con Suki Waterhouse

Lo sceneggiatore di You’re Next, The Guest e Blair Witch debutta alla regia con il mistery-horror sovrannaturale “Seance”.

Disponibile via RLJE Films e Shudder un primo trailer di un nuovo thriller-horror dal titolo Seance. La trama segue l’attrice Suki Waterhouse (Assassination Nation, The Divergent Series: Insurgent) che arriva nel dormitorio di un collegio che si dice sia infestato e dove è recentemente morta una ragazza.

La trama ufficiale:

Camille Meadows è la nuova ragazza della prestigiosa Accademia Edelvine per Ragazze. Subito dopo il suo arrivo, sei ragazze la invitano ad unirsi a loro in un rituale a tarda notte, richiamando lo spirito di un ex studentessa morta che, secondo quanto riferito, infesta le loro aule. Ma prima del mattino, una delle ragazze è morta, lasciando le altre a chiedersi cosa potrebbero aver risvegliato.

Il film è interpretato anche da Madisen Beaty (C’era una volta….a Hollywood, Il curioso caso di Benjamin Button), Ella-Rae Smith (Into the Badlands, Fast & Furious Presenta: Hobbs & Shaw), Inanna Sarkis (Boo 2! A Madea Halloween), Seamus Patterson (Channel Zero), Stephanie Sy , Megan Best, Jade Michael, Djouliet Amara, Cliff Sumter , Leah Mitchell e Olatunbosun Amao.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

L’esordiente Simon Barrett dirige da una sua sceneggiatura; Barrett (Temple) è uno scrittore specialista in horror e collaboratore di lunga data del regista Adam Wingard per cui ha scritto l’esordio A Horrible Way to Die e i successivi You’re Next, The Guest e Blair Witch. Barrett sta anche scrivendo il remake americano del thriller-horror sudcoreano del 2010 I Saw The Devil di Kim Jee-woon.

Barrett in un’intervista ha parlato delle fonti d’ispirazione che ha utilizzato per il film.

I migliori film horror sono, in fondo, dei mistery. C’è sempre un elemento dell’ignoto, o dell’inconoscibile, al centro della narrazione, con i personaggi che forniscono al pubblico uno strumento per raschiare via la sua superficie, temendo idealmente ciò che potrebbero trovare sotto. Molti film horror classici lo abbracciano direttamente. Slasher come l’originale Black Christmas, Non entrate in quel collegio o Scream, o amati gialli come Profondo Rosso, La tarantola dal ventre nero e Sei donne per l’assassino offrono variazioni sui tradizionali mistery con delitto mentre li intreccia con la paura. Inoltre, questi film erano moderni e pertinenti, fornendo al pubblico la catarsi per le ansie culturali dei loro tempi. Ho desiderato a lungo creare la mia variazione di questa narrativa horror-mistery, ma con l’obiettivo aggiuntivo di tessere elementi sovrannaturali, poiché le storie di fantasmi tendono ad essere anche mistery con delitto. Questo processo di pensiero mi ha portato a scrivere Seance, un film che spero renda un omaggio efficace ai mistery slasher adolescenziali della mia giovinezza, pur essendo allo stesso tempo una cosa unica. Poiché il cinema horror è spesso suscettibile a ondate di sottogeneri bizzarri, a cui io stesso ho contribuito sfacciatamente, le persone a volte mi chiedono quale sarà la prossima tendenza dell’horror. Penso che le tendenze nascano quando i creatori offrono agli spettatori horror ciò che hanno sempre desiderato: film divertenti, originali e pertinenti che sorprendono e sconvolgono davvero. Il mio obiettivo con Seance è creare un film horror che contenga elementi di commedia, romanticismo, intrigo e azione, che si spera inviti gli spettatori a rivederlo, proprio come ho fatto con i film che lo hanno ispirato.

“Seance” debutterà negli Stati Unit nelle sale, on demand e in digitale il 21 maggio 2021.

Fonte: YouTube

I Video di Cineblog