• Film

Sonic Il Film 2: primo spot tv e tutte le anticipazioni sul live-action Sonic 2

Tutto quello che c’è da sapere su “Sonic Il Film 2”, sequel nei cinema dal 7 aprile 2022 con Jim Carrey ancora nei panni del Dr. Robotnik.

Il 7 aprile 2022 Paramount Pictures e Eagle Pictures porteranno nei cinema italiani Sonic 2 aka Sonic Il Film 2, sequel dell’adattamento live-action/CGI Sonic – Il Film del 2020 ispirato all’omonimo franchise videoludico di SEGA. Il sequel ancora diretto da Jeff Fowler promette di raddoppiare l’azione, il divertimento e i personaggi, infatti oltre agli Smeraldi del Caos (Emeral Chaos aka Smeraldi caotici aka Sonic R), il sequel includerà Tails aka Scheggia introdotto nella sequenza a metà dei titoli di coda del primo film e il personaggio Knuckles, nemico storico di Sonic poi diventato amico che probabilmente riproporrà la sua collaborazione vista nei videogiochi con il Dr. Robotnik alias Dr. Eggman, interpretato nuovamente da Jim Carrey. Di ritorno anche James Marsden nei panni di Michael “Tom” Wachowski, poliziotto e alleato di Sonic, Jim Carrey ancora nei panni di Robotnik e Tika Sumpter come Maddie Wachowski, veterinaria e moglie di Tom.

Trama e cast

La trama ufficiale: Dopo essersi stabilito a Green Hills, Sonic (voce di Ben Schwartz) è pronto per una maggiore libertà e Tom (James Marsden) e Maddie (Tika Sumpter) accettano di lasciarlo a casa mentre vanno in vacanza. Ma non appena se ne sono andati il dottor Robotnik (Jim Carrey) torna, questa volta con un nuovo partner, Knuckles (voce di Idris Elba), alla ricerca di uno smeraldo che abbia il potere di costruire e distruggere civiltà. Sonic fa squadra con il suo compagno, Tails (voce di Colleen O’Shaughnessey), e insieme intraprendono un viaggio per trovare lo smeraldo prima che cada nelle mani sbagliate.

Il cast di “Sonic 2” è completato da Natasha Rothwell, Shemar Moore, Adam Pally, Lee Majdoub, Ted Barba, Andrew Kyrzyk, Antwan Eilish, Vladimir Raiman, Nicholas Dohy e Leighton Hara.

Sonic 2 – trailer e video

Video con logo e annuncio pubblicato il 10 febbraio 2021

Primo trailer italiano ufficiale pubblicato il 10 dicembre 2021

Primo spot tv in lingua originale pubblicato il 27 dicembre 2021

Curiosità

  • Il regista Jeff Fowler dirige “Sonic 2” da una sceneggiatura di Pat Caseye & Josh Miller (Dorm Daze – Un college di svitati, Into the Dark).
  • La voce in originale di Sonic è dell’attore Ben Schwartz (I poliziotti di riserva, The Walk) mentre per l’edizione italiana è stato scelto il doppiatore Renato Novara che ha prestato la voce a Sonic in diversi videogiochi tra cui Sonic Generations, Sonic Lost World, Sonic Boom: L’ascesa di Lyric e alcuni crossover di stampo sportivo con Mario.
  • Il film è stato girato con il titolo di lavorazione “Emerald Hill”, un riferimento al primo stage (“Zona Collina degli Smeraldi”) del videogioco “Sonic the Hedgehog 2” del 1992, che oltre ad essere il gioco più venduto per Sega Mega Drive presentava la funzione speciale Sonic & Knuckles che consentiva di usare Knuckles, già visto in Sonic the Hedgehog 3, come personaggio principale.
  • Gli Smeraldi del Caos sono stati introdotti nel 1991 con il videogioco Sonic the Hedgehog, in principio erano sei e di diversi colori, come le Gemme dell’Infinito, poi sono diventati stabilmente sette e in una sola occasione sono stati portati ad otto (Sonic the Fighters). Gli smeraldi contengono una potente energia di cui è costituito il mondo; una volta raccolti tutti si sblocca una storia finale o permettono al giocatore di diventare “Super Sonic”.
  • Il regista Jeff Fowler aveva precedentemente rivelato che “Sonic – Il film” in origine conteneva un cenno agli immensi poteri degli Smeraldi del Caos, poiché le super trasformazioni di cui fruisce Sonic nel gioco apparivano in una prima bozza della sceneggiatura: “Non aveva ancora senso introdurre la cosa del Super Sonic. Voglio dire, c’era nelle prime versioni della sceneggiatura…perché sapevamo che era qualcosa di molto importante nella mitologia dei fan, o nella mitologia che i fan amano. E gli Smeraldi del Caos sono sicuramente una parte enorme, anche se ci portano indietro al primo gioco del ’91, ed era decisamente qualcosa che stavamo cercando di vedere. Così ci siamo chiesti: “Ha senso includere uno di questi?”
  • Knuckles l’echidne è un “formichiere spinoso” di colore rosso, munito di aculei in stile dreadlocks e di due guanti da boxe acuminati. Knuckles è stato introdotto per la prima volta dalla SEGA in Sonic the Hedgehog 3 come antagonista, è tornato poi come personaggio giocabile in Sonic & Knuckles, diventando successivamente una delle icone del franchise.
  • Il 27 gennaio 2020, Jim Carrey ha espresso interesse a recitare in un sequel, sentendo che il suo personaggio, il cattivo Dr. Robotnik, poteva essere ampliato nel sequel: “Non mi dispiacerebbe farne un altro, prima di tutto perché è stato davvero molto divertente, e poi è una vera sfida cercare di convincere le persone che ho un QI a tre cifre…C’è così tanto spazio, sai, Robotnik non ha raggiunto la sua apoteosi.” A marzo 2021, è stato annunciato che Jim Carrey avrebbe ripreso il ruolo di Robotnik.
  • Jim Carrey aveva dichiarato che nel sequel avrebbe indossato una speciale tuta ingrassante per essere più vicino al look di Robotnik nei giochi, ma alla fine questa eventualità è stata scartata.
  • Il 6 marzo 2020 l’attore James Marsden, ha confermato di aver firmato per più sequel.
  • A dicembre 2020 è stato confermato dal creatore di storyboard Fill Marc che l’artista Tyson Hesse, che ha ridisegnato il personaggio di Sonic nel primo film, sarebbe tornato.
  • Il titolo del film è stato annunciato ufficialmente come Sonic the Hedgehog 2 a febbraio 2021.
  • Le riprese principali sono iniziate a Vancouver il 15 marzo 2021, con Brandon Trost (Manuale scout per l’apocalisse zombie) in qualità di direttore della fotografia. Per mostrare la sua gratitudine alla troupe, Carrey ha organizzato una lotteria il 7 maggio per regalare una Chevrolet Blazer. Le riprese a Vancouver si sono concluse il 12 maggio 2021 con la troupe che si è spostata alle Hawaii dove la produzione si è conclusa il 25 giugno 2021.
  • Nel film c’è una caffetteria che si chiama Mean Bean, un cenno al videogioco di Sonic a 8-bit Dr. Robotnik’s Mean Bean Machine del 1993. La “Mean Bean Machine” è un aggeggio che appare nella serie di videogiochi Sonic the Hedgehog creato dal Dr. Robotnik che costringe le sue sfortunate vittime ad affrontare il dottore in un puzzle game che utilizza lo schema di gioco di Puyo Puyo, un videogioco rompicapo basato a sua volta su Tetris e Dr. Mario. Perdere una partita in questa macchina ha ripercussioni pericolose.
  • Nel film appare la G.U.N. (Guardian Units of Nations) un’organizzazione che arriva dal videogioco Sonic Adventure 2: Battle del 2001.
  • A Jason Momoa era stato originariamente offerto di doppiare Knuckles, ma ha dovuto rifiutare a causa di conflitti di programmazione con Aquaman e il regno perduto (2022). Il ruolo è poi andato a Idris Elba al suo quarto ruolo come doppiatore dopo Zootropolis (2016), Il libro della giungla (2016) e Alla ricerca di Dory (2016).
  • Questo è il terzo sequel di Jim Carrey dopo Ace Ventura – Missione Africa (1995) e Scemo & + scemo 2 (2014).

Il film originale

Basato sul famosissimo franchise videoludico Sega, l’originale Sonic – Il Film ha visto il riccio blu velocista in fuga sulla Terra ritrovarsi braccato dal supercattivo Dr. Ivo Robotnik (Jim Carrey). Fortuna vuole che Sonic incappi in un prezioso amico e alleato, il mite sceriffo di Green Hills Tom Wachowski (James Marsden) che intuirà le buone intenzioni di Sonic mettendosi dalla sua parte, con l’obiettivo di salvare il mondo dalla terribile minaccia dello scienziato folle. Nel finale del film abbiamo visto Robotnik ora Dottor Eggman bloccato su un pianeta remoto da cui però sembra avere tutta l’intenzione di fuggire per vendicarsi di Sonic, e in una scena bonus è stato introdotto Tails alias “Scheggia” popolare spalla di Sonic nei videogiochi e nella serie animata. “Sonic – Il film” costato 81 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 306 e sulla scia dell’ottimo Detective Pikachu si è rivelato per il sottoscritto una piacevolissima sorpresa, un mix di live-action e CG per una commedia ricca di humour e azione, senza contare uno strepitoso Jim Carrey autoironico villain in gran spolvero, insomma un altro centro per i film basati su videogiochi.

La saga dei videogiochi e le serie tv d’animazione

Sonic the Hedgehog è una serie di videogiochi giapponese e un franchise multimediale creato e di proprietà di Sega. I principali giochi di Sonic the Hedgehog sono platform sviluppati principalmente da Sonic Team; altri giochi, sviluppati da vari studi, includono spin-off nei generi corse, combattimenti, party e sport. Il franchise comprende anche fumetti, animazione, giochi da tavolo e merchandising vario. Sega ha sviluppato il primo gioco di Sonic, pubblicato nel 1991 per Sega Genesis, per competere con la mascotte di Nintendo, Mario. Il suo successo ha aiutato Sega a diventare una delle principali società di videogiochi durante la quarta generazione di console per videogiochi nei primi anni ’90. Sega Technical Institute ha sviluppato i successivi tre giochi di Sonic, più lo spin-off Sonic Spinball (1993). Dopo una pausa durante l’insuccesso dell’era Saturn, il primo grande gioco 3D di Sonic, Sonic Adventure, è stato rilasciato nel 1998 per Dreamcast. Sega è uscita dal mercato delle console ed è passata allo sviluppo di terze parti nel 2001, continuando la serie sui sistemi Nintendo, Xbox e PlayStation.

Sebbene i giochi di Sonic abbiano spesso meccaniche di gioco e storie uniche, presentano elementi ricorrenti come il sistema di rigenerazione della salute basato su anelli, i livelli locali e il gameplay frenetico. I giochi in genere presentano Sonic che si propone di fermare i piani orditi da Robotnik per il dominio del mondo e il giocatore naviga tra livelli che includono sorgenti, pendii, pozzi senza fondo e anelli verticali. Mentre Sonic e Robotnik erano gli unici personaggi introdotti nel primo gioco, la serie avrebbe continuato ad avere un ampio cast di personaggi; alcuni, come Miles “Tails” Prower, Knuckles the Echidna e Shadow the Hedgehog, sono apparsi negli spin-off. Il franchise si è incrociato con altri franchise di videogiochi in giochi come Mario & Sonic, Sega All-Stars e Super Smash Bros. Sonic the Hedgehog è il franchise di punta di Sega e uno dei franchise di videogiochi più venduti, con oltre 140 milioni di unità raggiunte nel 2016 e un incasso di oltre 6 miliardi registrato nel 2020. Le vendite della serie e i download di giochi per dispositivi mobili free-to-play hanno totalizzato 1,14 miliardi di unità nel 2020. I giochi Genesis Sonic sono stati descritti come rappresentativi della cultura degli anni ’90 ed elencati tra i più grandi di tutti i tempi. Sebbene i giochi successivi, in particolare il riavvio della serie del 2006, siano stati criticati per un calo percepito della qualità, Sonic è influente nell’industria dei videogiochi ed è spesso citato nella cultura popolare. Il franchise è anche noto per il suo fandom che produce media non ufficiali, come fan art e fangame. Sonic oltre che di cinque serie animate (Le avventure di Sonic, Sonic the Hedgehog SatAM, Sonic Underground, Sonic X, Sonic Boom) è stato protagonista anche di un lungometraggio d’animazione Sonic OAV del 1996 ambientato su un inedito Planet Freedom diviso in due terre agli antipodi “Cielo” e “Oscurità”. L’anime presenta Sonic, Tails, Knuckles, Dr. Eggman (Dr. Robotnik nella versione inglese), Metal Sonic e alcuni personaggi secondari creati esclusivamente per il film.

Immagini e video dai social media

La colonna sonora

Le musiche originali del film sono di Tom Holkenborg aka Junkie XL (Kung Fu Panda 2, Batman v Superman, Scooby!, Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra). Holkenborg ha musicato il film originale e anche diversi videogiochi tra cui The Sims 2: Nightlife, The Matrix: Path of Neo, Need for Speed: Carbon e God of War II.

Foto e poster