Gli Spiriti dell’Isola: foto e video del cast di “The Banshees of Inisherin'” a Venezia 79

Tutto quello che c’è da sapere su Gli Spiriti dell’Isola – The Banshees of Inisherin, il film con Colin Farrell e Brendan Gleeson a Venezia 79.

In Concorso a Venezia 79 e al cinema con Walt Disney dal 2 febbraio 2023 Gli Spiriti dell’Isola (The Banshees of Inisherin’), il nuovo film del regista irlandese Martin McDonagh (Tre manifesti a Ebbing, Missouri) con protagonisti Colin Farrell e Brendan Gleeson.

Trama e cast

La trama ufficiale: Ambientato su una remota isola al largo della costa occidentale dell’Irlanda, Gli spiriti dell’isola (The Banshees of Inisherin) segue le vicende di due amici di vecchia data, Padraic e Colm (Colin Farrell e Brendan Gleeson), che si ritrovano in un’impasse quando Colm decide bruscamente di porre fine alla loro amicizia. Padraic, sbalordito, non accetta questo rifiuto e tenta di ricucire la relazione, aiutato dalla sorella Siobhan (Kerry Condon) e da Dominic (Barry Keoghan), un giovane isolano tormentato. I ripetuti sforzi di Padraic, tuttavia, non fanno che rafforzare la determinazione dell’ex amico e, quando Colm lancia un disperato ultimatum, gli eventi precipitano rapidamente, con conseguenze scioccanti.

Il cast del film è completato da Sheila Flitton, Jon Kenny, Gary Lydon, David Pearse e Pat Shortt.

Gli spiriti dell’isola – trailer e video

Trailer ufficiale in lingua originale pubblicato il 4 agosto 2022

Trailer ufficiale italiano pubblicato il 4 agosto 2022

Curiosità

  • Barry Keoghan e Colin Farrell vivevano nello stesso appartamento mentre giravano in Irlanda. Keoghan ammette di aver fatto impazzire Farrell creando scompiglio e mangiando tutti i cereali preferiti del coinquilino.
  • “The Banshees of Inisherin”, titolo originale The Banshees of Inisheer, doveva essere il terzo capitolo di una serie di commedie teatrali di Martin McDonagh, soprannominate “Trilogia delle Isole Aran”, che includeva Lo storpio di Inishmaan (The Cripple of Inishmaan, 1996) e Il tenente di Inishmore (The Lieutenant of Inishmore, 2001).
  • Questo film riunisce il regista Martin McDonagh con gli attori Colin Farrell e Brendan Gleeson dopo “In Bruges – La coscienza dell’assassino”.
  • “Gli Spiriti dell’Isola” è il terzo progetto di Colin Farrell con Martin McDonagh e il suo terzo progetto con Barry Keoghan.
  • Colin Farrell e Barry Keoghan sono apparsi anche in Il sacrificio del cervo sacro (2017) e The Batman (2022).
  • Il film ha ricevuto ben 12 minuti di standing ovation (il più lungo del Festival) dopo la proiezione al Festival di Venezia.

Foto e video da Venezia 79

Chi è Martin McDonagh?

Martin McDonagh ha scritto e diretto Six Shooter, che nel 2006 gli è valso un Oscar per il miglior cortometraggio live-action e che era interpretato dal protagonista di “In Bruges” Brendan Gleeson. Come drammaturgo, McDonagh si è aggiudicato per due volte l’Olivier Award, per The Pillowman e Il tenente di Inishmore, mentre è stato candidato al Tony Award in quattro occasioni. Tra i suoi altri lavori, ricordiamo Lo storpio di Inishmaan, Occidente solitario, A Skull in Connemara e La bella regina di Leenane , che è stata la sua prima opera ad essere prodotta, per la precisione al Druid Theatre di Galway e al Royal Court Theatre di Londra. Nato a Londra da parenti irlandesi, fino a questo momento le opere di McDonagh sono state tradotte e portate in scena in 41 nazioni diverse. McDonagh ha ricevuto due nomination agli Oscar, per la miglior sceneggiatura originale (In Bruges e Tre manifesti a Ebbing, Missouri) e ha vinto due Golden Globes: Miglior film drammatico e Migliore sceneggiatura (Tre manifesti a Ebbing, Missouri) e 4 premi BAFTA: Miglior sceneggiatura originale (In Bruges), Miglior film britannico (7 psicopatici), Miglior film (Tre manifesti a Ebbing, Missouri) e Miglior sceneggiatura originale (Tre manifesti a Ebbing, Missouri).

La colonna sonora

  • Le musiche originali del film sono di Carter Burwell che ha composto le colonne sonore dei film dei registi Joel e Ethan Coen, dall’esordio Sangue facile ai recentissimi La ballata di Buster Scruggs e Macbeth. Burwell e il regista Martin McDonagh hanno collaborato per l’intera filmografia di McDonagh (In Bruges, 7 psicopatici, Tre manifesti a Ebbing, Missouri).
  • Altri film musicati da Carter Burwell includono Prima che sia notte di Julian Schnabel, che gli ha permesso di ottenere il premio Nino Rota per la migliore colonna sonora al Festival di Venezia del 2000; i film di Spike Jonze Essere John Malkovich e Il ladro di orchidee; le pellicole di Bill Condon Kinsey e Demoni e dei, grazie alla quale è stato premiato dalla Los Angeles Film Critics Association; Three Kings di David O. Russell; Velvet Goldmine di Todd Haynes; La formula di David Mamet e Before the Devil Knows You’re Dead di Sidney Lumet.

Foto e poster

Ultime notizie su Festival di Venezia

Tutto su Festival di Venezia →