Home Curiosità The Beautiful Country: l’infanzia vietnamita

The Beautiful Country: l’infanzia vietnamita

1990, un bambino vietnamita fugge dalla famiglia americana alla ricerca dei veri genitori. Bui doi significa : “meno della polvere”, ed è un insulto. Infanzia rubata ai piccoli bambini vietnamiti, ecco di che si tratta, e bui doi è l’insulto a loro rivolto, poichè cosi vengono chiamati dai loro padri americani. Intraprendendo una disperata corsa

13 Giugno 2006 21:22

Meno della polvere, locandina 1990, un bambino vietnamita fugge dalla famiglia americana alla ricerca dei veri genitori. Bui doi significa : “meno della polvere”, ed è un insulto. Infanzia rubata ai piccoli bambini vietnamiti, ecco di che si tratta, e bui doi è l’insulto a loro rivolto, poichè cosi vengono chiamati dai loro padri americani. Intraprendendo una disperata corsa verso una vita migliore, tra campi profughi, sfuggendo alla servitu e allo schiavismo, quel bambino riuscirà a realizzare il suo piccolo desiderio. Presentato nella scorsa edizione del festival di Berlino, il film, coprodotto tra Norvegia e Vietnam, è diretto da Hans Petter Moland, e sarà nelle nostre sale da venerdi 16 giugno.