• Film

The Conjuring: la vera casa del film horror “L’evocazione” venduta per oltre 1 milione e mezzo di dollari

Venduta per oltre 1 milione e mezzo di dollari la vera casa infestata al centro della trama del film horror “The Conjuring – L’evocazione”.

La vera casa infestata al centro della trama di The Conjuring – L’evocazione è stata venduta per oltre un milione e mezzo di dollari. Abbiamo parlato di questa casa a luglio 2019 quando una coppia di investigatori del paranormale, Cory e Jennifer Heinzen, hanno acquistato la casa affermando che era ancora infestata e che l’avrebbero aperta al pubblico.

Sono sempre stato affascinato dagli Warren. E’ come un pezzo di storia paranormale questa casa. Avevamo porte che si aprivano, passi e colpi. Ho avuto difficoltà a stare lì da solo. Non ho la sensazione di qualcosa di malvagio, (ma) è molto impegnativa. Si può dire che ci sono un sacco di cose che accadono in casa. Ci siamo subito innamorati. Otto acri e mezzo, un fiume sul retro e uno stagno. E’ così sereno laggiù, non importa la storia dietro la casa, è una bella casa. (Jennifer) onestamente era più entusiasta di quanto lo fossi io, penso.

La nuova vendita

Il Wall Street Journal riporta ora che Jenn e Cory Heinzen hanno venduto la proprietà a Harrisville, Rhode Island, per 1,525 milioni di dollari.  Apparentemente la coppia ha ottenuto diverse offerte di fascia alta dopo aver quotato la casa per 1,2 milioni, ma molti dei potenziali acquirenti non intendevano essere al centro dell’attenzione mediatica che una casa coinvolta in un’investigazione paranormale inevitabilmente attira.. I proprietari della casa alla fine hanno deciso di vendere la casa di “The Conjuring” a Jacqueline Nuñez con un incremento sul prezzo di base del 27%.

Gli Heinzen hanno venduto con una clausola che permetterà di continuare a utilizzare la casa come attività commerciale. La nuova proprietaria Jacqueline Nuñez non crede alle storie che circolano sulla casa ma : “Questo è un acquisto molto personale per me. Quando è arrivata sul mercato, ho pensato ‘Questa è una proprietà che consente alle persone di parlare con i morti.'” Nuñez sta collaborando con Christine Perron, una delle cinque figlie di Carolyn e Roger, per consentire alle persone di visitare la casa e potenzialmente connettersi con uno spirito, con Perron che afferma: “È tempo per fare dell’agriturismo un luogo d’amore.”

La storia vera

La locandina del film proclama “basato su uno dei veri casi degli Warren“, la coppia Ed e Lorraine (interpretati nel film da Vera Farmiga e Patrick Wilson), erano investigatori paranormali americani che nel 1952 fondarono la New England Society for Psychic Research. I 10.000 e più casi della carriera degli Warren “comprendono la presunta ed inquietante infestazione narrata ne L’evocazione“. Nel 1971 Roger e Carolyn Perron si trasferìrono in una fattoria coloniale con le loro cinque figlie e presto cominciarono a sperimentare ciò che hanno descritto come un’ossessiva possessione ed infestazione psichica. Hanno invitato i Warren alla fattoria per indagare. Nel corso dei nove anni che hanno vissuto nella casa i Perron hanno descritto diversi tipi di entità sia innocue che arrabbiate, che emanavano “puzza di carne in putrefazione” e che regolarmente allo scoccare delle 05:15 del mattino facevano levitare i loro letti. Naturalmente ci sono un sacco di persone che mettono in dubbio la storia. Steven Novella, il presidente del New England Skeptical Society, ha detto a USA Today che “non c’è assolutamente alcuna ragione per credere che ci sia alcuna legittimità” sulla storia dei Perron ne tantomeno su uno qualsiasi qualsiasi dei casi dei Warren.

Andrea Perron, 63 anni, che ha vissuto nella casa dal 1971 al 1980, dice che la sua famiglia ha vissuto incontri strazianti in casa. In una seduta spiritica del 1974, la signorina Perron dice di aver visto sua madre, Carolyn Perron, che ora ha 82 anni, levitare su una sedia e poi essere lanciata per 6 mt. Dice che sua madre ha sbattuto la testa sul pavimento così forte che pensava di essere stata uccisa, un evento che la signorina Perron dice l’ha profondamente traumatizzata. La signorina Perron aggiunge che sua madre si è ripresa un’ora dopo e non ha memoria dell’evento.

16 curiosità sul film

  • Il film è narrato dal punto di vista di Lorraine Warren (Vera Farmiga), una chiaroveggente che può percepire cose che gli altri non possono vedere. Lorraine collabora con il marito Ed Warren  (Patrick Wilson) investigatore del paranormale e demonologo. Ed è scomparso il 23 agosto 2006 mentre Lorraine il 18 aprile 2019.
  • Il film è stato realizzato come potenziale franchise visto che i veri Ed e Lorraine Warren sono stati coinvolti in svariate indagini paranormali (tra queste anche una inerente il caso Amityville).
  • L’antagonista principale del film è la strega Bathsheba (Betsabea), che ha maledetto chi ha cercato di prendere la sua terra quando lei si impiccò nel 1800.
  • Numerose delle morti che si sono verificate in quel territorio nel corso degli anni, sono presenti nel film.
  • La vera famiglia Perron ha visitato il set durante le riprese.
  • I coniugi Warren hanno conservato alcuni manufatti delle loro indagini in una stanza d’archivio, tra cui la bambola Annabelle.
  • Wilson e Farmiga per prepararsi alle riprese si sono recati in Connecticut per trascorrere del tempo con Lorraine Warren.
  • Cast e troupe sono stati testimoni di strani eventi durante le riprese, come graffi che sono apparsi sul computer della Farmiga subito dopo aver firmato per il film, persone che inspiegabilmente si svegliavano tra le 3 e 4 del mattino (“l’ora delle streghe”) e la vera Carolyn Perron, che è caduta fratturandosi l’anca mentre la sua famiglia era in visita sul set.
  • Wan è stato irremovibile sul fatto di restare il più vicino possibile agli eventi reali, al punto da voler includere nel film tutte e cinque le figlie dei Perron.
  • L’evocazione è anche la storia di due famiglie: i Perron e gli Warren.
  • La produzione ha inizialmente visitato una serie di case come potenziali location, ma alla fine ha optato per costruire la casa a due piani da zero.
  • Il team di produzione ha anche costruito un albero di 15 metri per il film.
  • La famiglia Perron rimase nella casa infestata per dieci anni.
  • Il fantasma della strega era molto più aggressivo verso Carolyn Perron che verso Roger.
  • I Perron cominciarono a sperimentare un aumento dell’attività paranormale una volta che aprirono i camini della casa e la cantina.
  • La Chiesa cattolica ha usato l’inchiesta degli Warren per determinare se l’evento paranormale era sovrannaturale o addirittura demoniaco. Nel caso l’inchiesta avesse rivelato una natura demoniaca, la Chiesa sarebbe stata attivamente coinvolta.
  • Il vero Ed Warren,, oltre che un esperto demonologo era un veterano della Marina ed un pittore.