• Film

The King’s Man – Le Origini: nuovo trailer italiano, curiosità e anticipazioni

Tutto quello che c’è da sapere su The King’s Man – Le Origini, il prequel di “Kingsman – Secret Service nei cinema italiani dal 29 dicembre 2021.

20th Century Studios il 29 dicembre porterà nei cinema italiani The King’s Man – Le origini, il prequel con Ralph Fiennes, Gemma Arterton e Rhys Ifans nonché terzo film della serie “Kingsman”.

Come ogni altro film del franchise “Kingsman” anche questo nuovo film è diretto da Matthew Vaughn (Kick-Ass) da una sceneggiatura scritta da Karl Gajdusek e basata sul fumetto di Mark Millar e Dave Gibbons.

“The King’s Man – Le Origini” arriva dopo l’uscita del sequel Kingsman – Il cerchio d’oro che non ha avuto la stessa benevola accoglienza dell’originale. Nel frattempo è in lavorazione Kingsman 3 che vedrà il ritorno di Colin Firth e Taron Egerton e i membri degli Statesman americani: Channing Tatum, Jeff Bridges e Halle Berry.

Trama e cast

In “The King’s Man – Le Origini” una raccolta dei peggiori tiranni e menti criminali della storia si riuniscono per organizzare una guerra allo scopo di spazzare via milioni di vite, un uomo deve correre contro il tempo per fermarli. A tre anni dal primo capitolo i Kingsman sbarcano in America, tra inattesi ritorni e inedite minacce. Questo prequel di Kingsman – Secret Service ci svela le origini della prima agenzia di intelligence indipendente attraverso gli occhi del protagonista interpretato da Ralph Fiennes.

Ralph Fiennes recita in “The King’s Man – Le origini” come T.E. Lawrence insieme a Harris Dickinson come Conrad, Liam Neeson come Herbert Kitchener, 1º conte Kitchener, Daniel Brühl come Felix Yusupov, Rhys Ifans come Grigori Rasputin, Gemma Arterton come Mata Hari e Aaron Taylor-Johnson come Lee Unwin. Charles Dance si unisce a loro nei panni di Field Marshall Haig, insieme a Matthew Goode come Tristano, Tom Hollander come Giorgio V / Guglielmo II / Nicola II, Djimon Hounsou come Shola, Stanley Tucci come Merlino, Alison Steadman come Ginevra, Robert Aramayo come Gavrilo Princip, Alexandra Maria Lara come Polly e Joel Basman come Galvano.

King’s Man Trailer

Primo trailer italiano pubblicato il 15 luglio 2019

Secondo trailer italiano pubblicato il 30 settembre 2019

Terzo trailer italiano pubblicato il 6 luglio 2021

Quarto trailer italiano pubblicato il 29 agosto 2021

Curiosità

  • “The King’s Man – Le Origini” è un prequel di Kingsman: Secret Service (2014).
  • Questo film è stato posticipato dal 15 novembre 2019 al 14 febbraio 2020. È stato posticipato di nuovo al 18 settembre 2020, poi di nuovo al 12 febbraio 2021 e poi di nuovo ad agosto 2021, quindi infine al 22 dicembre 2021.
  • Ad Aaron Taylor-Johnson, che interpreta Lee Unwin, era stato precedentemente offerto (ma lo rifiutò) il ruolo del figlio di Lee, Gary “Eggsy” Unwin in Kingsman: Secret Service (2014).
  • Questo film riunisce Aaron Taylor-Johnson e il produttore/regista/sceneggiatore Matthew Vaughn, che in precedenza avevano lavorato insieme in Kick-Ass (2010).
  • Entrambi i fumetti “Kick-Ass” e “Kingsman: The Secret Service” sono stati scritti da Mark Millar; i fumetti condividono lo stesso universo, anche se ciò non accade nei film.
  • Nicolas Cage, Brad Pitt e Rachel Weisz sono stati presi in considerazione per i ruoli nel film.
  • Tom Hollander ha precedentemente interpretato Georgio V nella miniserie tv The Lost Prince (2003). Inoltre, qui interpreta anche i cugini del monarca britannico Guglielmo II di Germania e Nicola II di Russia. La somiglianza fisica tra George e Nicholas è stata spesso sottolineata.
  • I membri del cast che compaiono in questo film che sono apparsi anche nella serie di film di James Bond includono Gemma Arterton, che era la Bond Girl “Strawberry Fields” in Quantum of Solace (2008), Charles Dance, che era lo scagnozzo Claus in Solo per i tuoi occhi (1981) e Ralph Fiennes, che ha interpretato M / Mallory in Skyfall (2012), Spectre (2015) e No Time to Die (2021). Inoltre, Dance ha interpretato Ian Fleming nel film per la televisione Goldeneye (1989).
  • Questa è la seconda rappresentazione a fumetti del personaggio storico russo Grigori Rasputin, dopo Hellboy (2004).
  • Il titolo provvisorio del film era “The Great Game”. Questo termine è stato dato ad uno scontro politico tra Inghilterra e Russia nel 19esimo secolo.
  • Questo è il secondo ruolo in un lungometraggio a fumetti per Ralph Fiennes (dopo Alfred Pennyworth in “LEGO Batman – Il film”), Gemma Arterton (dopo il ruolo da protagonista in “Tamara Drewe – Tradimenti all’inglese”), Matthew Goode (dopo Ozymandias in Watchmen), Tom Hollander (dopo Alfred Pennyworth in “Harley Quinn”), Stanley Tucci e Daniel Brühl (che interpretano rispettivamente Abraham Erskine e Helmut Zemo nei film dell’Universo Cinematografico Marvel).
  • Questo è il secondo lungometraggio a fumetti ambientato intorno alla prima guerra mondiale, dopo Wonder Woman (2017).
  • Questa è la seconda volta che Stanley Tucci interpreta un personaggio di nome Merlino. In precedenza ha interpretato Merlino in Transformers – L’ultimo cavaliere (2017).
  • Questo è il terzo lungometraggio a fumetti per Aaron Taylor-Johnson (dopo aver interpretato il ruolo principale nei film Kick-Ass e Pietro Maximoff nei film dell’Universo Cinematografico Marvel) e Rhys Ifans (dopo aver interpretato McBunny in “Garfield 2” e Lizard in “The Amazing Spider-Man”).
  • Dopo The Pusher (2004), questo è il secondo film diretto da Matthew Vaughn a non essere scritto con Jane Goldman.
  • Il film uscirà nelle sale degli Stati Uniti in occasione del 59° compleanno di Ralph Fiennes.
  • Oltre a Ralph Fiennes e Rhys Ifans che sono apparsi insieme nei film di Harry Potter, rispettivamente come Voldemort e Xenophilius Lovegood, Michael Gambon (che ha interpretato Arthur nel precedente film di Kingsman “Il cerchio d’oro”) ha interpretato Albus Silente nel franchise di Harry Potter.
  • Charles Dance e Rhys Ifans hanno entrambi recitato in adattamenti di George RR Martin. Dance nella serie tv Il trono di spade e Ifans interpreterà Otto Hightower nello spin-off House of the Dragon in arrivo nel 2022 basato sul romanzo “Fuoco e sangue”.
  • Ralph Fiennes e Tom Hollander hanno entrambi doppiato Alfred Pennyworth in diverse occasioni. Fiennes ha doppiato il personaggio per The Lego Batman – Il film e Hollander per la serie animata Harley Quinn. Inoltre, Michael Caine, che è apparso nel primo film di Kingsman (Kingsman – Secret Service) come Artù, ha interpretato notoriamente Alfred Pennyworth nella trilogia di Batman di Christopher Nolan.

Foto e poster

La colonna sonora

  • Le musiche originali del film sono di Dominic Lewis (Money Monster, Jolt, My Spy) & Matthew Margeson (Miss Peregrine, Eddie the Eagle, Rocketman). Margeson e il regista Matthew Vaughn hanno collaborante anche per Kingsman: Secret Service, Kingsman: Il cerchio d’oro e Kick-Ass 2.
  • Uno dei trailer ufficiali di “King’s Man” è accompagnato dal brano “War”. La canzone è stata originariamente registrata dai Temptations nel 1970, ma la versione eseguita da Edwin Starr è la versione più nota. Il trailer però non utilizza unaterza versione, una cover rock registrata dai Black Stone Cherry nel 2016. Gli altri trailer includono un remix di “War Pigs” dei Black Sabbath e “Xap” di The Hit House.