• Film

Una donna promettente: trailer italiano del thriller con Carey Mulligan

Disponibile da Universal Pictures un trailer italiano del thriller “Una donna promettente” con Carey Mulligan candidato a 4 Golden Globe.

Disponibile via Universal Pictures un trailer ufficiale italiano dell’enigmatico thriller Una donna promettente che segna il debutto alla regia di Emerald Fennell, produttrice e sceneggiatrice della serie tv Killing Eve. Il film ha ricevuto 4 candidature ai Golden Globes 2021: miglior film drammatico, miglior regista, miglior attrice e miglior sceneggiatura.

Traumatizzata da un tragico evento nel suo passato una giovane donna inizia a cercare vendetta contro coloro che incrociano la sua strada.

La trama ufficiale:

Dalla visionaria regista Emerald Fennell (Killing Eve) arriva un nuovo appassionante thriller sulla vendetta. Tutti dicono che Cassie (Carey Mulligan) era una giovane donna promettente… fino ad un misterioso evento che ha brutalmente dirottato il suo futuro. Nella vita di Cassie però nulla è come sembra: è perfidamente intelligente, seducente e astuta, e vive una doppia vita segreta di notte. Ora un incontro inaspettato sta per dare a Cassie l’opportunità di rimediare agli errori del passato in questa avvincente e emozionante storia.

Carey Mulligan guida un cast che include Bo Burnham, Alison Brie, Connie Britton, Adam Brody, Jennifer Coolidge, Laverne Cox, Max Greenfield, Christopher Mintz-Plasse, Sam Richardson, Chris Lowell, Molly Shannon e Clancy Marrone.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

Il titolo del film è un riferimento a Brock Turner, uno studente della Stanford University che è stato condannato per violenza sessuale nel 2016. Nonostante la sua condanna, è stato definito da alcuni un “giovane promettente”.

Dopo aver firmato per il ruolo principale, Carey Mulligan ha ricevuto una playlist dalla regista Emerald Fennell, che avrebbe creato l’atmosfera per il film. “Toxic” di Britney Spears è stata inclusa due volte. Fennell è una fan sfegatata di Spears e considera la canzone una delle migliori di tutti i tempi. Allo stesso tempo, voleva ribellarsi alla nozione sprezzante secondo cui la cultura pop femminile è un “piacere colpevole” e quindi l’ha resa parte integrante del lato audiovisivo del film.

Pochi mesi prima del debutto del film al Sundance, la regista Emerald Fennell e i suoi produttori hanno organizzato una proiezione di prova per valutare le reazioni di un vasto pubblico. Durante una delle scene, è iniziata una lite tra due membri del pubblico. Una persona era molto arrabbiata per la scena e l’altra persona stava dicendo loro di andarsene se non gli piaceva. Fennell ha raccontato dell’incidente in un’intervista: “È stato piuttosto viscerale ed è stato abbastanza scioccante perché ovviamente volevo fare un film che stimolasse la riflessione e di cui la gente parli, ma non me lo aspettavo”.

“Una donna promettente” è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival all’inizio del 2020, è uscito negli Stati Uniti il 15 gennaio 2021 e dovrebbe uscire in Italia a marzo, ma Universal deve ancora comunicare una data di uscita ufficiale.

Fonte: YouTube