Videobloggers raccontano le elezioni politiche

9 aprile 2006. Una data che noi tutti non dimenticheremo facilmente. Dopo scontri che tutt’ora non accennano a diminuire, ecco un iniziativa per dar voce, spazio a noi giovani con lo scopo di raccontare che cosa abbiamo provato quel famoso 9 aprile. Protagonisti videobloggers d’ogni parte d’ Italia con la voglia di mettersi in gioco

 

\"Le mie elezioni\" 9 aprile 2006. Una data che noi tutti non dimenticheremo facilmente.
Dopo scontri che tutt’ora non accennano a diminuire, ecco un iniziativa per dar voce, spazio a noi giovani con lo scopo di raccontare che cosa abbiamo provato quel famoso 9 aprile.
Protagonisti videobloggers d’ogni parte d’ Italia con la voglia di mettersi in gioco e di raccontarsi, che attraverso interviste e montaggi, muniti di telecamere, videofonini e
quant’ altro, hanno dato vita a “le mie elezioni”.

Nessuno tv, che si occuperà di trasmettere il tutto, da circa un anno dà voce ai vloggers mandando in onda i loro contributi video via web quotidianamente, e in questo caso ha voluto dare la possibilità a gente comune, professionisti o meno, di raccontare le proprie elezioni, attraverso commenti a caldo e opinioni sulla due giorni elettorale.
In soli due giorni sono state raccolte circa 50 ore di materiale video, pronte a diventare un film “open source”, disponibile in rete dalla metà di maggio in forma assolutamente gratuita.

fonte Repubblica.it