Django Unchained boom in Italia: 3 milioni e mezzo di euro all'esordio


3.454.936 euro in 4 giorni, con 500.458 spettatori paganti e una media per sala di 6.386 euro. Django Unchained di Quentin Tarantino sbanca il botteghino tricolore, come mai accaduto prima con un suo film. Bastardi senza Gloria, uscito nel 2009, raccolse 2.000.490,14 euro in 3 giorni, staccando 305.745 ticket. Per Quentin un successo annunciato, tanto da puntare con forza a quel traguardo, quello dei 10 milioni di euro, al momento mai abbattuto. Proprio i Bastardi, nel 2009, si fermarono infatti ai 9.335.000 euro.

Altra neww entry e altro successo con Ghost Movie. Ben 1.439.045 euro in cassa per la pellicola parodistica (4.813 euro a copia), vista da 205.934 spettatori paganti in 96 ore, mentre tra le novità ha fortemente deluso Frankenweenie. Oltre 200 copie a disposizione per la pellicola Disney e solo 443.429 euro in cassa, con annesso 3D. 59.316 i ticket staccati, per un risultato immeritatamente disastroso, figlio probabilmente dell'enorme ritardo distributivo nel nostro Paese, praticamente tra gli ultimi al mondo a poterlo ammirare. Peggio di noi solo Germania, Norvegia e Svizzera, che dovranno attendere ancora 7 giorni. Ne 2005 La Sposa Cadavere esordì con 1.044.000 euro. Per Tim Burton, solitamente molto amato in Italia, un debutto monster.

Tra le vecchie conoscenze, invece, brinda Cloud Atlas, arrivato ai 2.856.439 euro in 11 giorni di programmazione, con Jack Reacher tutt'altro che esaltante anche da noi, 3.026.950 euro, e Mai Stati Uniti dei Vanzina più che soddisfacente, grazie ai 4.841.877 euro raccolti fino ad oggi. Molto interessanti anche i 6.611.440 euro incassati da La Migliore Offerta di Giuseppe Tornatore (terzo in classifica con 1.201.296 euro raccolti), con 1.049.847 ticket staccati fino ad oggi, mentre Quello che So Sull'Amore arriva ai 3.565.578 euro, con 551.815 spettatori paganti. Dovrebbe chiudere tra i 5 e 6 milioni di euro. Crollo verticale, infine, per Asterix e Obelix al servizio di sua Maestà, pronto ad abbandonare la chart con poco più di un milione in tasca. Tra le vecchie conoscenze natalizie, invece, continua a far soldi Vita di Pi, arrivato ad un niente dagli 8 milioni di euro.

Fine settimana ricchissimo quello in arrivo, grazie alle uscite di Flight, Lincoln, Quartet e Pazza di Me, nuova commedia targata Fausto Brizzi, in cerca di 'rivincite' dopo gli ultimi deludenti titoli.

  • shares
  • +1
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: