Toy Story - 33 curiosità che forse non sapete sulla saga Pixar

Toy Story

Miglior film animato e miglior canzone, questi i riconoscimenti della notte degli Oscar 2011 per l'ultimo gioiello di casa Pixar. Ma ci sono parecchie cose che si possono ancora scoprire sula trilogia di Toy Story, ecco 33 curiosità che forse non conoscete ancora!

1. Toy Story 3 è l'unico film della serie a non aver ottenuto 100% come rating del sito Rotten Tomatoes. E' arrivato "solo" a 99%.
2. Il camioncino per le consegne di The Pizza Planet che appare nei 3 film è presente in tutti i film Pixar, escluso solamente Gli Incredibili.
3. Il marchio Pizza Planet avrebbe dovuto essere Pizza Putt, in una combinazione di pizza e campo da mini-golf.
4. Nella settimana più produttiva, la Pixar ha realizzato 3 minuti e 30 secondi di animazione.
5. La Pixar in origine volevano che fosse Jim Carrey a dare la voce a Buzz Lightyear, ma il budget per il primo film era troppo basso.
6. Anche a Billy Crystal fu offerto di dare la voce a Buzz Lightyear, ma a rifiutato. Dopo aver visto il film ha definito il suo il più grosso errore della sua carriera.
7. Il titolo del promo film avrebbe dovuto essee “You Are A Toy.”
8. In origine il protagonista del film avrebbe dovuto essere Tinny, il personaggio del corto Tin Toy (1988). Nel film sarebbe stato perso durante un viaggio di famiglia e ritrovato da un pupazzo da ventriloquo che lo avrebbe aiutato a trovare la strada per casa.
9. Il primo nome di Buzz Lightyear era Lunar Larry.
10. La Mattel non voleva che la bambola Barbie entrasse nel film, perché pensavano che sarebbe stato un fallimento. Visto il successo del primo film, Barbie entra nel cast in Toy Story 2.
11. La Hasbro ha vietato alla Pixar di usare il nome dei GI Joe, dopo aver saputo che uno dei loro personaggi sarebbe stato fatto esplodere dal perfido Sid. La Pixar ha così optato per i soldatini militari.
12. Per il primo Toy Story, Tom Hanks ha registrato i suoi dialoghi tra Insonnia d'amore e Ragazze vincenti. Hanks ha preferito quell'intervallo piuttosto che quello tra Philadelphia e Forrest Gump, per non alternare un ruolo comico con due molto drammatici.
13. Il numero “95” appare di frequente nei 3 film. Motivo? L'anno del primo film è il 1995.
14. Toy Story 2 avrebbe dovuto essere un sequel solo per home video.
15. Il solo film con dei titoli di testa è il primo episodio.
16. Molti dei libri sugli scaffali della camera di Andy hanno titoli di corti firmati dalla Pixar (Adventures of Andre and Wally B., Knick Knack, etc.).
17. Pixar presento l'idea originale del film alla Disney nel 1993, con una risposta a dir poco disastrosa. Woody avrebbe dovuto essere un poco di buono che insultava spesso gli altri giocattoli.
18. Little Bo Peep avrebbe dovuto essere una Barbie.
19. Il personaggio di Andy si chiama così in omaggio a Andries “Andy” Van Dam, un professore della Brown University Professor e pioniere dell'animazione computerizzata.
20. Toy Story 3 è il primo sequel a essere nominato come Miglior Film senza che i precedenti film siano stati a loro volta in nomination.
21. Toy Story 3 è anche il primo film animato a realizzare oltre 1 miliardo di dollari al box office in tutto il mondo, è il 5° più alto incasso di sempre.
22. La targa dell'auto della madre di Andy è diversa davanti (A 111) e dietro (A 113). Si tratta dei nomi di due stanze dell'animation department del CalArts, luogo da cui provengono molti Pixarians.
23. Il budget di Toy Story è di circa 30 milioni di dollari e il cast è di 110 persone. Per esempio Il Re Leone è stato realizzato da 800 persone con 45 milioni di dollari!
24. Toy Story 2 è stato il primo sequel per Tom Hanks e Tim Allen.
25. Toy Story 2 è il film con le migliori recensioni di sempre su Rotten Tomatoes.
26. Toy Story 2 è uno dei 3 film Disney a vincere il Golden Globe come Miglior Film. Gli altri sono La bella e la bestia e Il re leone.
27. Gli alieni verdi con tre occhi hanno una pizza con peperoni e funghi sulla loro maglia.
28. Tom Hanks e Tim Allen hanno confessato di aver pianto durante il flashback di Jessie, con la canzone “When She Loved Me” di Sarah McLachlan.
29. Il vestito blu di Barbie è basato su una bambola del 1984, mentre la bambola di Ken risale al 1988.
30. L'intero staff dell'animazione si è rasato completamente la testa prima di iniziare il lavoro di Toy Story 3.
31. Il plot di Toy Story 3 è parzialmente basato sulle prime idee proposte per Toy Story, quello in cui Tinny si perdeva e veniva aiutato da un pupazzo da ventriloquo a trovare la strada di casa.
32. La voce di Slinky Dog è stata di Jim Varney, che è però morto nel 2000. Varney è stato sostituito da Blake Clark, in vita suo ottimo amico.
33. Il primo Toy Story è il primo film completamente generato al computer della storia del cinema.

  • shares
  • +1
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: