6 attori famosi che hanno mentito per fare un film

Anche le star del cinema dicono bugie per avere un ruolo in un film

Dite la verità: durante un colloquio di lavoro avete mai mentito sulle vostre conosceneze e competenze per ottenere il posto tanto desiderato? Non avete mai detto bugie? Viva la sincerità, dunque. Ma non tutti sono come voi. Ecco che oggi vi racconto le storie di 6 attori che invece hanno modificato un po' la realtà per assicurarsi un ruolo in un film. L'avreste mai detto?

Daniel Craig


Daniel Craig

ha detto di essere un esperto di cavalli per ottenere diverse parti in film, perché ha capito che alla fine avrebbe imparato. Nel film Cowboys & Aliens del 2011, con la regia di Jon Favreau, se la cava infatti abbastanza bene.

Robert Pattinson


Robert Pattinson era solito dire di aver frequentato la Royal Academy of Dramatic Art. Diceva anche di essere andato ad Oxord. Poi si è fermato, quando è uscito Twilight.

Sandra Bullock


Nel 1990 Sandra Bullock ha mentito sulla sua età per ottenere il ruolo di una scienziato in Pozione d'amore. Aveva 26 anni nel 1990, ma ha detto di averne 29. La bugia ha funzionato e ha ottenuto il ruolo della protagonista femminile.

Rachel McAdams


Rachel McAdams

ha detto di amare i cavalli per ottenere un ruolo in To The Wonder, scritto e diretto da Terrence Malick. In realtà ne è "terrorizzata e allergica".

Mila Kunis


Per ottenere una parte in That '70 Show, Mila Kunis ha mentito sulla sua età. Ha detto che era "in procinto di fare i 18 anni", mentre in realtà ne aveva solo 14 anni.

Liam Hemsworth


Liam Hemsworth ha detto di essere capace di giocare a pallavolo per ottenere il ruolo in The Last Song. Ha in seguito dichiarato che quando fecero le riprese per la scena di pallavolo tutti capirono che aveva mentito.

Fonte: Celebs.Answers

Vota l'articolo:
5.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO