Assassinio sull'Orient Express - arriva il remake della Fox

Pubblicato 80 anni fa dalla Regina del Giallo Agatha Christie, Assassinio sull'Orient Express sarà di nuovo cinema

80 anni dopo l'uscita in libreria la Twentieth Century Fox riscopre uno dei classici di Agatha Christie, ovvero Assassinio sull'Orient Express. Tra i più famosi romanzi della Regina del giallo, il libro ha già avuto una celebre trasposizione cinematografica, esattamente 40 anni fa, ad opera di Sidney Lumet. 6 le nomination agli Oscar, a suo tempo, con Ingrid Bergman premiata in quanto Miglior Attrice non Protagonista, al fianco di divi come Albert Finney, Lauren Bacall, Sean Connery, Vanessa Redgrave e Anthony Perkins.

Ebbene a detta di Variety in casa Fox hanno deciso di riportare l'Orient Express al cinema, con Simon Kinberg , Mark Gordon e Ridley Scott tra i produttori. 12 anni fa, con Alfred Molina nei panni di Poirot, prese vita un prodotto televisivo, a cui ne è seguito un altro nel 2010, con David Suchet protagonista. Celebre e conosciuta ai quattro angoli del Pianeta la trama.

In quella che rimane probabilmente la più celebre delle sue imprese, l'investigatore belga Poirot, salito a bordo di un vagone di prima classe partito da Istanbul e diretto a Calais, è costretto a occuparsi di un efferato delitto. Il ricco uomo d'affari Samuel Edward Ratchett è stato infatti ucciso nel suo scompartimento, ancora chiuso dall'interno, da dodici colpi di pugnale. Chi sarà l'assassino?

Per ora non si hanno notizie su regista, sceneggiatore o possibili protagonisti, ma certo è che Agatha Christie tornerà ad essere prima donna in sala. A bordo del suo mitologico Orient Express.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • +1
  • Mail