Ambo, Enrico Papi a Blogo: "Vi racconto il mio esordio da attore nei panni di don Mario" (Foto esclusive)

Enrico Papi racconta a Blogo il suo esordio da attore nel film Ambo, in uscita il prossimo 4 dicembre per la regia di Pierluigi Di Lallo.


Abbiamo incontrato Enrico Papi a metà settembre, quando svelò a Blogo il suo progetto di riportare in tv Sarabanda. Oggi il nostro ha una nuova sorpresa per noi. Una sorpresa che non riguarda più il piccolo bensì il grande schermo. Sta infatti per approdare al cinema con Ambo, commedia romantica in cui interpreterà il ruolo di un prete, don Mario. La pellicola uscirà nelle sale il 4 dicembre prossimo e i protagonisti saranno Serena Autieri e Adriano Giannini (che sta dando un'ottima prova di doppiaggio dando voce all'agente Rust di True Detective, in onda su Sky). Tornando a Papi, eccolo qui:

Schermata 2014-10-16 alle 22.22.40

È un sacerdote serio, assicura Papi, che per la prima volta si misura con il grande schermo. Don Mario promette di dare il là alla trama: Giannini e Autieri sono una coppia che cerca invano di avere il secondo figlio. Dopo una visita specialistica, il marito si accorgerà di essere sterile da sempre e quindi comincerà a porsi delle domande iniziando una ricerca per trovare chi sia il padre del bambino che fino a quel momento credeva essere suo. Nell'ambito di queste indagini si imbatterà in uno scambio di lettere tra sua moglie e un certo Mario. Una volta giunto in Abruzzo, dove abita l'uomo, scoprirà che il "sospettato" altri non è che un sacerdote, anzi don Mario, il parroco di un ridente paesino locale. Dovrà quindi scartarlo dalla lista dei papabili, se ci passate il gioco di parole, ma questo non significa che le sue ricerche cesseranno fino alla svolta conclusiva (che, naturalmente, non vi sveliamo).

Quello di Papi per la recitazione non è un semplice pallino recente ma una passione di lunghissimo corso. Almeno stando a giudicare dall'aneddoto che ha voluto raccontarci:

Da piccolissimo ho iniziato a fare teatro con una compagnia filodrammatica di Roma e ho partecipato a tre festival nazionali. Per il mio diciottesimo compleanno mi sono affittato un teatro con i miei risparmi e l’aiuto di mia sorella per le scenografie. Quella sera recitai novelle di Pirandello, stralci dell’Enrico IV e chiusi la mia performance con D’Annunzio. Era un piccolo teatro, conteneva al massimo cento posti, ma avevo invitato tutti i miei amici, professori compresi.

Oggi Papi svela come gli siano arrivate altre proposte cinematografiche che starebbe attualmente vagliando. Ma non solo:

Ho ricevuto una proposta molto interessante come protagonista di un musical che mi vedrebbe impegnato in più stagioni. Ho studiato pianoforte e canto per tanti anni, ma non ho mai fatto nessuna delle due cose a livello professionale finora. Ho fatto un'audizione e sembra sia andata molto bene, se va in porto il prossimo anno faremo questo spettacolo tra Roma e Milano.

Ma adesso torniamo al film, Ambo. Nel cast anche Maurizio Mattioli e Rudy Smaila per la regia di Pierluigi Di Lallo, alla sua opera prima. La pellicola è prodotta da Angelika Vision. Qui di seguito trovate la nostra gallery con foto in anteprima dal set e dal backstage del film. Fiore all'occhiello, una serie di selfie di Enrico Papi vestito da prete. Pronti?



Ambo, la commedia romantica con Enrico Papi

  • shares
  • +1
  • Mail