To Rome With Love a breve secondo incasso di sempre per Woody Allen? Non proprio...


Stroncato dai critici di mezzo mondo (44% di recensioni positive su Rotten), To Rome With Love di Woody Allen ha fatto cassa. Ad oggi sono infatti 70 i milioni di dollari raccolti dalla pellicola del regista newyorkese, 16 dei quali solo negli Usa. Un risultato notevole, e probabilmente inatteso, nella giornata di ieri 'pompato' da un comunicato stampa Medusa che in realtà falsifica dati inattaccabili come quelli legati al box office. Dati da nessun sito e/o quotidiano controllati, tanto da rilanciare una notizia tutt'altro che veritiera, e a dir poco forzata.


"’To Rome With Love’ sta diventando, per Woody Allen, un titolo da record. Con quasi 70 milioni di dollari già incassati nei 43 Paesi nei quali è uscito (complessivamente è stato venduto in 54 Stati) il film si avvia ad essere il secondo incasso di sempre di Allen dopo ‘Midnight in Paris’ (154 milioni), destinato a scavalcare ‘Match Point’ (87), e ‘Vicky Cristina Barcelona’ (77) dopo aver largamente superato ‘Scoop’ (40). Un successo universale, frutto della formula produttiva che ha unito Medusa Film (anche distributore per l’Italia) allo stesso Woody Allen e ha realizzato al box office una penetrazione diffusa nei mercati più diversificati e lontani".

Queste le parole di Medusa, che ha clamorosamente 'abbassato' il totale di un titolo sopracitato. Perché se Midnight in Paris ha effettivamente incassato 151 milioni di dollari in tutto il mondo, Vicky Cristina Barcelona ne ha raccolti 96,409,300, e non 77 come riportato dal comunicato, mentre Match Point si è fermato nel 2005 a quota 85,306,374 dollari (dati boxofficemojo). L'asticella della medaglia d'argento è così scivolata di una decina di milioni, invertendo le posizioni dei due film, e autorizzando Medusa a pronosticare il secondo posto del 'suo' To Rome With Love. In realtà complicato, perché mancheranno pure 11 stati all'appello, ma macinare altri 26 milioni di dollari sarà oggettivamente dura. Se non impossibile.

  • shares
  • +1
  • Mail