Emily Watson: 46 anni e 14 curiosità

Tanti auguri Emily Watson!

Il 14 gennaio 1967 nasceva a Islington (Londra) Emily Anita Watson, l'attrice che mi ha fatto commuovere fino allo spasmo con Le Onde Del Destino. Oggi che compie gli anni cerchiamo di scoprire qualche curiosità su di lei, vi regaliamo delle foto e la sua filmografia.

1. Altezza: 1.73m
2. Figlia di un architetto e di una professoressa di inglese.
3. Ha frequentato l'università per tre anni a Bristol, studiando letteratura inglese. Ha cercato di entrare alla scuola di recitazione ma è stata respinta al primo tentativo.
4. Ha lavorato per tre anni come segreteria e cameriera e poi è stata finalmente accettata.
5. Nel 1992 ha incontrato il suo futuro marito Jack Waters, alla Royal Shakespeare Company. I due sono sposati dal 1995 e hanno due bambini. Juliet è nata il novembre 2005, Dylan Water è nato nel 2009.
6. Nel 1996 ottiene il suo primo ruolo, Bess McNeill, in Le onde del destino (1996) dopo che Helena Bonham Carter aveva rifiutato.

Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!


Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!
Tanti auguri Emily Watson!

7. Quando Le onde del destino fu presentato in anteprima al Festival di Cannes nel 1996 qualcuno le disse: "La tua vita sta per cambiare per sempre." Quel qualcuno aveva ragione.
8. E' tifosa degli Arsenal.
9. È stata considerata per il ruolo di protagonista in Il diario di Bridget Jones (2001), insieme a Kate Winslet, Rachel Weisz e Cameron Diaz. Il ruolo è andato poi a Renée Zellweger.
10. Era la prima scelta per Il favoloso Mondo di Amélie (2001) ma ha rifiutato per motivi personali. Il ruolo è andato a Audrey Tautou.
11. E' stata nominata nel 2003 per il Premio Laurence Olivier per la migliore attrice del 2002 per la sua performance in Zio Vanja.
12. La sua interpretazione di Bess McNeill è classificata alla posizione numero18 nella lista 100 Greatest performance di tutti i tempi di Premiere (2006).
13. Premi Oscar:
- Nomination nel 1997 per Le onde del destino (1996) come miglior attrice protagonista. Il premio andò a Frances McDormand (Fargo). Le altre candidate erano: Kristin Scott Thomas (Il paziente inglese), Diane Keaton (La stanza di Marvin) e
Brenda Blethyn (Segreti e bugie).
- Nomination nel 1999 per Hilary e Jackie (1998) come miglior attrice protagonista. Il premio andò a Gwyneth Paltrow (Shakespeare in Love). Le altre candidate erano: Cate Blanchett (Elizabeth), Fernanda Montenegro (Central do Brasil) e Meryl Streep (La voce dell'amore).
14. Ha detto:

"Non ero preparata per il modo in cui la gente ha risposto a "Le onde del destino". Improvvisamente venivo intervistata con mille domande".

"Non mi sono mai ribellata quando ero adolescente".

"Mi è stato insegnato il valore della fantasia in tenera età".

"La vita è troppo breve per trascorrere sette ore al giorno in palestra e morire di fame facendo le diete".

"La sfida nell'interpretare Bess [in Le onde del destino] è fisica, psicologica, intellettuale, morale, anche in termini etici e politici. Lei ha una capacità infinita di amare e di credere".

[Sulla simpatia espressa di Lars von Trier per Adolf Hitler] "Che idiota! Credo abbia sviluppato l'abitudine di dare aria alla bocca, solo per far ridere la gente e per vederne l'effetto".

[Su Le onde del destino (1996)] "E' stato il mio primo film. E' stata un'esperienza molto, molto forte per me come attrice, ma anche come persona. C'è stato uno tsunami di attenzioni che ha realmente influenzato la mia vita. E' stata una specie di benedizione e di maledizione".

Emily Watson - Filmografia


- Le onde del destino (Breaking the Waves, 1996)
- Metroland, (1997)
- The Boxer (1997)
- Hilary e Jackie (Hilary and Jackie, 1998)
- Il prezzo della libertà (Cradle Will Rock, 1999)
- Le ceneri di Angela (Angela's Ashes, 1999)
- La partita - La difesa di Lužin (The Luzhin Defence, 2000)
- Trixie (2000)
- Gosford Park (2001)
- Equilibrium (2002)
- Ubriaco d'amore (Punch-Drunk Love, 2002)
- Red Dragon (2002)
- Tu chiamami Peter (The Life and Death of Peter Sellers, 2004)
- La proposta (The Proposition, 2005)
- Wah-Wah (2005)
- Un giorno per sbaglio (Separate Lies, 2005)
- Miss Potter (2006)
- The Water Horse - La leggenda degli abissi (The Water Horse: Legend of the Deep , 2007)
- Un segreto tra di noi (Fireflies in the Garden, 2008)
- La figlia del silenzio (The Memory Keeper's Daughter) (2008) - Film TV
- Synecdoche, New York (2008)
- Cold Souls (2009)
- Viaggio nella vertigine (Within the Whirlwind) (2009)
- L'ordine naturale dei sogni (Cemetery Junction) (2010)
- War Horse, regia di Steven Spielberg (2011)

Doppiatrice


- Nel magico mondo di Gaya (Back to Gaya, 2004)
- La sposa cadavere (Corpse Bride, 2005)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail