• Film

S-VHS: primo trailer per il sequel horror a episodi

Primo trailer per il sequel dell’antologia horror V/H/S

In attesa del suo debutto al Sundance Film Festival 2013, il film è in programma domani 19 gennaio, approda online un primo trailer per S-VHS, antologia horror girata in formato found footage, nel medesimo stile di pellicole come Paranormal Activity e affini. In questo particolare caso parliamo di un sequel, un secondo volume che segue il precedente V/H/S, che proprio in onore del formato di videocassette cui fa riferimento il titolo dovrebbe regalare un surplus di gore, violenza e follia rispetto al suo predecessore.

La trama ci racconta di due investigatori privati in cerca di uno studente scomparso che, durante una visita nella sua casa ormai abbandonata da tempo, trovano una raccolta di misteriosi nastri VHS. Nel visionare i contenuti sconvolgenti di ogni cassetta, si rendono conto che ci potrebbero essere motivi terrificanti dietro la scomparsa del ragazzo.

Il trailer, che trovate subito dopo il salto, è piuttosto grezzo e il formato rende tutto ancor più confuso, comunque nel montaggio all’insegna del caotico si intravedono degli zombie o contagiati, del trailer è l’unica cosa che sembra avere un senso compiuto a parte l’incipit che ci mostra una videocassetta alla “The Ring” su cui è scritto un invitante: “GUARDARE”.

 

Il cast del film include Adam Wingard, Lawrence Levine, L.C Holt, Kelsy Abbott e Hannah Hughes, mentre per quanto riguarda la regia dei diversi episodi troviamo coinvolti diversi talenti indipendenti: Jason Eisener (Hobo With A Shotgun), Gareth Huw Evans (The Raid: Redemption), Timo Tjahjanto (Macabre), Eduardo Sánchez e Gregg Hale, rispettivamente regista e produttore di The Blair Witch Project e Adam Wingard e Simon Barrett, regista e sceneggiatore dell’horror You’re Next.

Dalle menti malate che hanno creato V/H/S arriva S-VHS, una nuova antologia di paura, follia e sangue. Questo sequel si spinge ancora più in basso sul percorso demenziale tracciato dal suo predecessore, alla scoperta di nuovi e terrificanti territori nel genere. Questo è moderno orrore nella sua forma più creativa…

I Video di Cineblog