Django Unchained e il misterioso cameo di Zoe Bell

Django Unchained: che fine ha fatto l’approfondimento del personaggio interpretato da Zoe Bell?

“Attenzione! L’articolo pubblicato in questo spazio contiene sfiziose informazioni, che qualcuno potrebbe anche considerare spoiler“. Chi ha già visto Django Unchained, il nuovo film di Quentin Tarantino attualmente nelle sale, avrà probabilmente notato che per un paio di volte l’inquadratura si sofferma su una misteriosa ragazza bionda con il volto parzialmente coperto da una sciarpa, indossata come la classica bandana da fuorilegge. Che senso ha la sua presenza? Questo è forse l’unico, piccolo interrogativo che il film lascia in sospeso.

Gli occhi della donna mascherata appartengono alla stuntwoman Zoe Bell, collaboratrice di lunga data di Tarantino che ha recitato nel film Grindhouse – A Prova di Morte e ha sostituito Uma Thurman nelle scene più pericolose di Kill Bill. In Django Unchained la ragazza neozelandese si limita a giocare con accette da boscaiolo e stereopticon, senza mai spiccicare una parola, anche se sembra che il suo personaggio abbia già incontrato il protagonista in passato.

Il magazine E!Online ha intervistato Zoe per capire il senso della sua partecipazione in questo nuovo lavoro del regista pulp. Si è trattato solo dell’ennesima strizzatina d’occhio ai fan, infilata nel calderone insieme a tutte le altre citazioni, o era prevista una fetta di storia anche per lei? La risposta è qui sotto, subito dopo il salto!

“C’era effettivamente una sotto-trama legata al mio personaggio e ci doveva essere anche una sequenza di combattimento. Non so quanto Quentin voglia che vi racconti di questo, ma sì, la sceneggiatura originale prevedeva un po’ più spazio per me […]”

Parlando del travestimento.

“Si, c’era anche un segreto nascosto sotto quella lunga sciarpa rossa perchè il mio volto era terribilmente sfigurato, con una parte mancante.”

Stando alla dichiarazione rilasciata, alla fine Tarantino non ha neanche più girato le scene in questione e quindi non sarà possibile ritrovarle neppure sotto forma di extra, dentro le edizioni home-video di Django Unchained. Ai tempi di Kill Bill (volume 2) una sorte vagamente simile toccó al personaggio interpretato dall’artista marziale Michael Jai White.

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →