Star Wars - Episodio VII: i poster dei fan scherzano col toto-regista

Star Wars - Episodio VII: locandine alternative per registi alternativi
A quanto pare J.J. Abrams dirigerà il prossimo Star Wars - Episodio VII, ennesimo capitolo della nota saga stellare, ma fan e detrattori si sono comunque divertiti ad immaginare altri registi al timone del progetto, realizzando delle versioni ad hoc della (eventuale) locandina. La spassosa iniziativa è portata avanti dalla community Facebook di IGN Australia con il "solito" Photoshop. La galleria pubblicata in questo articolo include alcuni tra i risultati più riusciti, ottenuti rimanipolando i poster di cult come Trainspotting, Il mistero di Sleepy Hollow, Taxi Driver e Le Iene.

Diretto da Quentin Tarantino, Star Wars potrebbe virare pesantemente sul pulp: del resto l'immancabile Samuel L. Jackson già è iscritto all'albo dei maestri Jedi. Tim Burton potrebbe invece utilizzare il suo tipico tocco dark per rappresentare in modo diverso l'atmosfera da "lato oscuro della Forza", mentre con un Woody Allen al timone si passerebbe probabilmente ad uno stile molto più raffinato, più cerebrale. E con tutta probabilità anche qui ci ritroveremmo quella patatona di Scarlett Johansson, la musa del regista newyorkese, infilata a forza.

Star Wars - Episodio VII: locandine alternative per registi alternativi
Star Wars - Episodio VII: locandine alternative per registi alternativi
Star Wars - Episodio VII: locandine alternative per registi alternativi
Star Wars - Episodio VII: locandine alternative per registi alternativi
Star Wars - Episodio VII: locandine alternative per registi alternativi

In alcuni casi infatti questi simpatici (finti) poster si spingono oltre, fantasticando anche sugli attori che eventualmente potrebbero recitare nella pellicola diretta da un determinato regista. Ed ecco che star come Leonardo DiCaprio, Penelope Cruz, Ellen Page, Brad Pitt e Lindsay Lohan (!) entrano a far parte del cast di un Guerre Stellari. Personalmente, credo che tra i valori aggiunti dei capitoli da cui tutto cominciò ci sia anche la freschezza dei volti: il fatto che i ruoli chiave (Luke Skywalker, Han Solo e la principessa Leila) non furono affidati a volti troppo noti. Ma dato che stiamo giocando, che ne pensate di queste bizzarre scelte?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: