CineBlog consiglia: Blue Steel - Bersaglio mortale

Blue Steel - Bersaglio mortaleBlue Steel - Bersaglio mortale (Blue Steel, USA, 1989) di Kathryn Bigelow; con Jamie Lee Curtis, Ron Silver, Clancy Brown, Elizabeth Peña, Louise Fletcher, Philip Bosco, Kevin Dunn, Tom Sizemore, Mary Mara.

Stanotte, 01.00, RaiUno

Blue Steel è forse il film più sottovalutato di Kathryn Bigelow. Non un capolavoro, evidentemente, ma un onesto thriller che regala al genere una storia tutta al femminile, ma con un'energia e anche una crudeltà sopra la media. Basta a renderlo interessante e riconoscibile all'interno della filmografia della regista, che due anni prima aveva esordito con l'horror cult Il buio si avvicina e tre anni dopo avrebbe diretto Point Break.

Tra i vampiri e la lotta tra Johnny Utah e Bodhi c'è la storia di Megan Turner, agente di polizia che si ritrova in una situazione terribile: dopo aver ucciso un rapinatore armato in un supermercato, la donna si ritrova sotto accusa per aver usato un'arma in modo improprio, visto che vicino al cadavere non viene trovata alcun'arma. Intanto comincia una serie di omicidi con arma da fuoco, con proiettili "firmati" col nome della Turner...

Jamie Lee Curtis ha in Blue Steel uno dei ruoli della vita, quasi un alter ego della Bigelow: energica e sensuale, potente e femminile. E' anche vero che poi la Bigelow, a parte Il mistero dell'acqua, non ha creato tanti ritratti femminili, ma la sua Megan Turner è rimasta nella memoria dei fan. Forse è tempo per Kathryn di provarci ancora con un personaggio femminile.

  • shares
  • Mail