John Turturro, auguri a Jesus Quintana de Il grande Lebowski

Gli auguri di Cineblog a John Turturro, attore italo-americano che oggi compie gli anni.

Come si fa a non voler bene a John Turturro? L’attore compie oggi 56 anni e noi di Cineblog vogliamo naturalmente unirci al coro di auguri di buon compleanno. Un cognome che non trae in inganno, visto che il padre Nicola emigrò in giovane età dalla provincia di Bari a New York.

Auguri che gli saranno sicuramente arrivati anche da Spike Lee, suo collega di tifo per i New York Knicks, o dai fratelli Coen: come dimenticare proprio al sua interpretazione del giocatore di bowling Jesus Quintana al’interno de Il grande Lebowski, film diventato un cult anche grazie al suo ruolo.

Quello con l’Italia è un legame che Turturro ha dimostrato di avere sempre sentito nel corso della sua vita, fino al 2010 quando ha raccontato Napoli all’interno di Passione, portando sullo schermo la musica napoletana, quella classica che non ha nulla a che vedere con lo scempio neomelodico. Un documentario di cui a suo tempo parlavamo così:

Passione è un film che si rivolge a chi sa apprezzare la musica napoletana, un pubblico che saprà certamente godere degli ottimi arrangiamenti, quasi tutti orchestrati appositamente per il film. Turturro, nonostante la ricercatezza del suo cinema, non pone una linea netta tra cultura alta e popolare, cercando di ridefinire i valori di quanto si può ascoltare tra le anguste vie della città campana. Il film si apre e si chiude con due grandi personaggi in absentia, sentiamo solo la voce cantare di Mina con Carmela e di Pino Daniele con Napul’è, mentre lungo il percorso del film si passa dagli Avion travel agli Spakka-Neapolis 5, dalla portoghese Misia alla tunisina M’Brka Ben Taleb (per sottolineare la multiculturalità napoletana), da Peppe Barra a Max Casella, fino a un divertente ballo sfrenato alle solfatare di Pozzuoli in compagnia di Fiorello.

Negli ultimi anni lo abbiamo visto anche nella serie Transformers, ma i nostri auguri li vogliamo fare proprio al suono della colonna sonora del film risalente all’ormai lontano 1998, dove Quintana affrontava a bowling il team guidato da Drugo Lebowski: una scena semplicemente indimenticabile!

Foto | Getty Images

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Spiderman

Tutto su Spiderman →