• Film

Dal 02 gennaio al cinema: Davanti agli occhi, Lissy, The Strangers

E’ iniziato il 2009, e 12 mesi pieni di cinema ci attendono. Previsioni: i film che qui attendiamo con ansia non sono pochi, quindi ci aspettiamo un anno cinematografico pieno di sorprese. E se già i primissimi mesi offriranno pellicole imperdibili, oggi i fan dell’horror potranno inaugurare l’anno con un suspenser non privo di interesse

Weekend in salaE’ iniziato il 2009, e 12 mesi pieni di cinema ci attendono. Previsioni: i film che qui attendiamo con ansia non sono pochi, quindi ci aspettiamo un anno cinematografico pieno di sorprese. E se già i primissimi mesi offriranno pellicole imperdibili, oggi i fan dell’horror potranno inaugurare l’anno con un suspenser non privo di interesse come The Strangers. Gli altri avranno due scelte: o un dramma o un cartoon.
Ecco di seguito i primi tre titoli del nuovo anno.

Davanti agli occhi: Briar Hill, Connecticut, 15 anni fa; Diana e Maureen sono amiche inseparabili e insieme fanno tutte le cose tipiche degli adolescenti. Una è passionale e trasgressiva, l’altra timida e seria. Una mattina le due ragazze sono dentro il bagno della loro scuola: Michael punta la canna di una mitraglietta contro di loro. E offre loro una scelta: che siano loro stesse a indicare chi, delle due, deve morire. L’altra si salverà… Diretto da Vadim Perelman, qui al suo secondo film, un dramma tratto dall’omonimo romanzo di Laura Kasischke. Con Uma Thurman e Evan Rachel Wood. Qui la nostra recensione.

Lissy – Principessa alla riscossa: Lissy ed il Kaiser Franz vivono felici ed imbranati nel castello di Schongrun insieme alla imperatrice madre ed al Feldmaresciallo. Ma un giorno Lissy viene rapita da un enorme Yeti, peloso, prepotente e dai modi ben poco regali… Film d’animazione tedesco diretto da Michael Herbig che sin dal nome della protagonista intende prendere in giro la Principessa Sissy. La voce di Lissy in italiano è di Lorella Cuccarini. Qui la nostra prima impressione.

The Strangers: una giovane coppia di fidanzati si troverà a dover fronteggiare in una casa sperduta, e di notte, tre spietati assassini mascherati… Suspenser diretto dall’esordiente Bryan Bertino, ispirato ad una storia vera (con echi di Them e Vacancy). Con Liv Tyler e Scott Speedman. Qui la nostra recensione.