La banda dei Babbi Natale - trama, colonna sonora e curiosità sul film di Canale 5

Questa sera alle 21:10 su Canale 5 andrà in onda La banda dei Babbi Natale, commedia del 2010 interpretata dal trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo diretto da Paolo Genovese (Immaturi) alla sua prima regia in solitaria, dopo aver co-diretto con Luca Miniero: "Incantesimo napoletano" (2002), "Nessun messaggio in segretaria" (2005) e "Questa notte è ancora nostra" (2008).

Cast e personaggi: Aldo Baglio (Aldo); Giovanni Storti (Giovanni); Giacomo Poretti (Giacomo); Angela Finocchiaro (Irene Bestetti); Giovanni Esposito (Benemerita); Sara D'Amario (Elisa); Antonia Liskova (Veronica); Lucia Ocone (Marta); Silvana Fallisi (Monica), Giorgio Colangeli (padre di Veronica); Massimo Popolizio (Rigattiere); Linda Caridi (figlia di Giovanni); Mara Maionchi (suocera di Giovanni); Remo Remotti (Barbone); Cochi Ponzoni (paziente cardiopatico di Giacomo).

La trama


È la notte della vigilia di Natale: cosa ci fanno Aldo Giovanni e Giacomo in questura? Tre amici, uniti dalla passione delle bocce, sono finiti nei guai: quali storie racconteranno per
scagionarsi dalla terribile accusa di essere una banda di ladri? L'interrogatorio con una severa e materna ispettore di polizia, interpretata da Angela Finocchiaro, diventa lo spunto per raccontare le loro vite complicate e il modo in cui vorrebbero cambiarle… o almeno renderle un po’ più semplici: Aldo, scommettitore incallito, è temporaneamente disoccupato; Giovanni, veterinario poco affidabile, si consuma in una vita sentimentale multipla; Giacomo, di professione medico, vive da troppo tempo nel ricordo di una moglie scomparsa. Scocca la mezzanotte… saranno riusciti a dimostrare la loro innocenza o finiranno dietro le sbarre?

Curiosità


- Il film è stato girato a Milano nell'arco di nove mesi (tra le location il Museo di Storia Naturale, Corso Venezia e l'Ospedale San Carlo).

- Nella scena in cui Aldo entra nel sogno di Giacomo è vestito come Neo, protagonista del film Matrix e quando Giacomo gli chiede come mai avesse i capelli, Aldo risponde: "È l'immagine residua di me" altra citazione da Matrix.

- Quando Giovanni stana per telefono il criceto e spiega come ha fatto alla Finocchiaro, le dice che lei porta L'Air du Temps, citando Anthony Hopkins ne Il silenzio degli innocenti.

- Nel fil,  c'è un omaggio a Quentin Tarantino. Una volta vestiti da Babbo Natale, i tre escono dalla porta con l'effetto slow-motion sulle note di "Little Green Bag" omaggio ad una delle scene più famose de Le iene.

- Il film ha incassato oltre 21 milioni di euro.

La colonna sonora


 

- Le musiche originali del film sono di Massimiliano Pani e Franco Serafini.

- La colonna sonora include brani natalizi di Mina tra cui "Mele Kalikimaka" brano tradizionale statunitense e "Little Green Bag" della George Baker Selection hit inclusa nella colonna sonora del film Le iene di Quentin Tarantino.

Trailer e video


  • shares
  • Mail