Transformers 2 a un passo dalla storia al box office Usa, mentre in Italia batte Transformers

Sbadaboom! Transformers: la Vendetta del Caduto distrugge il box office Usa, andando ad un niente dall’abbattere un record che si pensava intoccabile. Poco più di 201 i milioni di dollari incassati dal film di Michael Bay in appena 5 giorni di programmazione, come indovinato dal 45% di voi al Fantaboxoffice, ovvero solo 2 milioni di

Transformers 2 a un passo dalla storia al box office Usa, mentre in Italia Transformers 2 batte Transformers al botteghino 2

Sbadaboom! Transformers: la Vendetta del Caduto distrugge il box office Usa, andando ad un niente dall’abbattere un record che si pensava intoccabile. Poco più di 201 i milioni di dollari incassati dal film di Michael Bay in appena 5 giorni di programmazione, come indovinato dal 45% di voi al Fantaboxoffice, ovvero solo 2 milioni di dollari in meno rispetto a quanto riuscì ad incassare Il Cavaliere Oscuro 12 mesi fa. 112 i milioni di dollari portati a casa nel weekend, con una media per sala di 26,453 dollari, ovvero ben 42 in più rispetto a quelli che incassò due anni fa il primo capitolo al proprio primo fine settimana in programmazione. In 120 ore il film è rientrato del budget di produzione, pari a 200 milioni di dollari. Riuscirà a tenere? Lo scopriremo nei prossimi giorni. Per ora si parla ovviamente di ‘previsioni d’incasso’.

Dietro gli inarrivabili robot di Michael Bay resistono due commedie, ovvero Ricatto d’Amore e Una notte da Leoni. Brinda il primo, arrivato ai 67 milioni di dollari incassati in 10 giorni, dopo esserne costati 40, mentre non sa più come festeggiare il secondo, strepitoso con i suoi 183 milioni di dollari, dopo esserne costati appena 35. Quarta posizione per il fantastico Up, che diventa il film più visto negli States in questo 2009 con ben 250 milioni di dollari incassati, seguito da un’altra new entry, My Sister’s Keeper, che si porta a casa 12 milioni di dollari. Cameron Diaz non vedeva un esordio così ‘povero’ addirittura da 11 anni, ovvero dai 10 milioni di dollari incassati da Cose molto Cattive.

Spettacolare e drammatico il crollo per Year One, che bissa il flop di Land of the Lost, 46 milioni di dollari, con un clamoroso -70% sugli incassi. 32 i milioni di dollari incassati dal film, che ne è costati però il doppio. A seguire troviamo Pelham 1 2 3, deludente con ‘solo’ 53 milioni di dollari, dopo esserne costati 100, Star Trek, arrivato a quota 246 milioni, Una notte al Museo 2, che tocca i 163 milioni di dollari, e Away We Go di Sam Mendes, che entra in top10 agguantando i 4 milioni di dollari d’incasso. Interessante notare anche gli esordi con pochissime sale a disposizione di Cheri, 408,000 dollari incassati, e di The Hurt Locker, 144,000 dollari. E in Italia? Quanto sarà riuscito ad incassare Transformers 2? Andiamolo a scoprire…

Transformers 2 a un passo dalla storia al box office Usa, mentre in Italia Transformers 2 batte Transformers al botteghino 80.129. Cosa sono? Gli spettatori paganti in più che in questo primo weekend sono andati a vedere Transformers 2 rispetto al primo capitolo. Due anni fa, infatti, furono 414.495, mentre in questo fine settimana sono stati 494.624. Tanti o pochi, considerando il boom in home video del primo titolo? A voi la risposta. In soldoni parliamo di 2.623.031,00 euro raccimolati in 3 giorni 24 mesi fa dal primo capitolo della saga, rispetto ai 3.238.466,24 portati a casa nello stesso lasso di tempo da questo atteso e tanto discusso sequel, come indovinato dal 9% di voi al FantaboxOffice. Un successo? Sicuramente un buon risultato, non esaltante, tenendo in considerazione le 600 copie a disposizione, lasciando così pesanti dubbi sulla possibilità che il film possa abbattere il tetto dei 10 milioni di euro. Transformers due anni fa si fermò a quota 7.974.000. L’impressione è che questo sequel farà meglio, ma non di molto. Vero è che fino all’arrivo di Potter non uscirà praticamente nulla di ‘pesante’, ma il sottoscritto è scettico, tanto da scommettere un euro, se si potesse, sul “NO”, non ce la farà. Al tempo l’ardua risposta…

Dietro Bay e i suoi giocattoloni Hasbro troviamo la coppia di testa del fine settimana passato, composta da Coraline e La porta Magica e da Una notte da Leoni. Se il primo è ad un passo dai 2 milioni di euro, il secondo aggancia il milione e mezzo di euro, confermandosi un ‘non successo’ a sorpresa, vista la qualità comica della pellicola e il boom clamoroso made in Usa.

Un’Estate ai Caraibi
è a un niente dai 3 milioni di euro, con Una notte al Museo 2 che sogna i 7 e Angeli e Demoni che supera abbondantemente i 18. Si conferma un clamoroso flop Terminator Salvation, con poco meno di 3 milioni e mezzo di euro portati a casa fino ad oggi, con La ragazza del mio migliore Amico che aggancia i 700,000 euro e Uomini che odiano le Donne pronto a superare di slancio i 3 milioni.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →