Lebanon: trailer italiano del film Leone d’Oro a Venezia

Giugno 1982, inizio della guerra in Libano. In un villaggio bombardato dall’Aviazione Militare israeliana entra un carro armato: è carico di armi, ma soprattutto è guidato da quattro giovani soldati. Lebanon è il racconto fortemente autobiografico di uno di loro. E’ lo stesso regista del film, Samuel Maoz, che ricorda dopo vent’anni l’orrore di quei

Giugno 1982, inizio della guerra in Libano. In un villaggio bombardato dall’Aviazione Militare israeliana entra un carro armato: è carico di armi, ma soprattutto è guidato da quattro giovani soldati. Lebanon è il racconto fortemente autobiografico di uno di loro. E’ lo stesso regista del film, Samuel Maoz, che ricorda dopo vent’anni l’orrore di quei giorni.

Premiato con il Leone d’Oro all’ultima Mostra di Venezia, Lebanon si prepara ad arrivare nelle sale italiane dal 23 ottobre grazie alla Bim, che ha in cartellone anche gli altri due premiati principali di Venezia (il Leone d’Argento Donne senza uomini e il Premio della Giuria Soul Kitchen).

Girato tutto dentro il carro armato, con l’uso di soggettive filtrate attraverso il mirino con cui si spara all’impazzata, eseguendo gli ordini come un bravo soldato deve fare, Lebanon al Lido è piaciuto proprio per l’originalità dell’idea con cui è stato pensato dal regista e per la capacità di coinvolgere in prima persona lo spettatore nell’orrore. Vedremo come risponderà il pubblico italiano.

Dopo aver visto il trailer originale, oggi vi proponiamo il trailer italiano, subito dopo il salto.


Fornito da Filmtrailer.com

Ultime notizie su Venezia

Tutto su Venezia →