Per Cannes 2010 slitta a settembre l’uscita di Wall Street 2: il denaro non dorme mai

Uno slittamento improvviso ed inatteso. E’ stata posticipata di ben 6 mesi l’uscita di Wall Street 2: il denaro non dorme mai, atteso sequel firmato Oliver Stone. Dal 23 aprile inizialmente annunciato, l’uscita del film è slittata addirittura al 24 settembre. Quali le motivazioni di questa scelta così repentina e inaspettata? L’opportunità, a quanto pare

Uno slittamento improvviso ed inatteso. E’ stata posticipata di ben 6 mesi l’uscita di Wall Street 2: il denaro non dorme mai, atteso sequel firmato Oliver Stone. Dal 23 aprile inizialmente annunciato, l’uscita del film è slittata addirittura al 24 settembre. Quali le motivazioni di questa scelta così repentina e inaspettata? L’opportunità, a quanto pare molto concreta, di presentare il film al Festival di Cannes 2010, che si terrà dal 12 al 23 maggio.

Una scelta, quella della 20th Century Fox, che porterà la pellicola a scontrarsi nei cinema americani con The Eagle of the Ninth e soprattutto Legend of the Guardians (3D), sfruttando però la possibile scia di un Festival di Cannes positivo nelle critiche. Diretto ovviamente da Oliver Stone, nel cast troviamo Michael Douglas e Shia LaBeouf, affiancati da Carey Mulligane Josh Brolin. Frank langella e Susan Sarandon.

La storia si basa sulla sceneggiatura di Allan Loeb, ambientata ai giorni nostri: sono trascorsi 21 anni dagli eventi raccontati nel primo film e Gekko ha finito di scontare la propria condanna e sta cercando di riemergere nel mondo della finanza e di riappacificarsi con la figlia. Il fidanzato della ragazza, un giovane e rampante broker, chiede aiuto a Gekko – in cambio della propria intercessione presso la figlia – per vendicarsi di un uomo d’affari senza scrupoli che il ragazzo ritiene essere responsabile del recente improvviso suicidio del proprio mentore.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →