Will Smith e Tommy Lee Jones dicono sì a Men In Black 3D: in sala il 30 maggio del 2011

Dopo i rumor e i dubbi, la conferma: Will Smith e Tommy Lee Jones hanno detto sì a Men in Black 3! Smith ha così deciso di dare priorità assoluta al terzo capitolo fantascientifico della Sony, facendo slittare le riprese di The City That Sailed, fantasy scritto da Andrew Niccol. Ad annunciarlo oggi lo stesso



Dopo i rumor e i dubbi, la conferma: Will Smith e Tommy Lee Jones hanno detto sì a Men in Black 3! Smith ha così deciso di dare priorità assoluta al terzo capitolo fantascientifico della Sony, facendo slittare le riprese di The City That Sailed, fantasy scritto da Andrew Niccol. Ad annunciarlo oggi lo stesso regista della pellicola, Barry Sonnenfeld, che ha confermato a Roger Friedman come Smith abbia firmato l’atteso contratto.

Un contratto formalizzato da tempo dall’altro immancabile protagonista, ovvero Tommy Lee Jones, per uno script, firmato Etan Cohen, che sarebbe ormai ‘quasi pronto’. C’è fretta infatti in casa Sony dopo l’addio a Raimi e al suo Spiderman, con Memorial Day del 2011 alla disperata ricerca di un blockbuster. Quale? Men in black 3, per l’appunto, addirittura in 3D! 13 anni fa uscì il primo capitolo, basato sull’omonima serie a fumetti di Lowell Cunningham, con 590 milioni di dollari incassati in tutto il mondo. Un successo sbalorditivo, tanto da concedersi un sequel nel 2002, capace d’incassare altri 441 milioni di dollari.

Oggi, dopo 11 anni, Agente K ed Agente J sono pronti a tornare in sala. Quando? Il 30 maggio del 2011.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →