CineBlog consiglia: Gli Uccelli

Prosegue imperterrita la mia campagna per la salvaguardia dei film in notturna. Se ieri si parlava di un Hitchcock di nicchia, minore il film di stanotte invece è un capolavoro: “Gli Uccelli”. Dedicato a tutti coloro che si sentono male se passano le varie piazze San Marco, Duomo, San Carlo, Navona e chi più ne

The birds Prosegue imperterrita la mia campagna per la salvaguardia dei film in notturna. Se ieri si parlava di un Hitchcock di nicchia, minore il film di stanotte invece è un capolavoro: “Gli Uccelli”.
Dedicato a tutti coloro che si sentono male se passano le varie piazze San Marco, Duomo, San Carlo, Navona e chi più ne ha più ne metta. Perchè ogni volta che lo rivedo riesco a sentire quello strano fastidio sulla mia pelle. E’ la rivincita della specie animale sull’umanità, così come Hitchcock la definì nella bellissima intervista condotta da Truffaut. In quella stessa occasione il maestro affermò ( e ditemi se non è vero), che le scene più inquietanti del film sono quelle in cui gli uccelli non attaccano…Meravigliosa la scena finale. Il pezzo forte del film è la pressione psicologica e l’angoscia crescente che viene trasmessa…La protagonista del film Tippi Hendren pensate un po’, è la madre di Melanie Griffith. Imperdibile! Stanotte ore 00.35, su Retequattro


Voto Carla:

10

Voto Natalie:10

Voto Gabriele: 10

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →