C’è un regista per Hitman 2: Daniel Benmayor

Dopo i 100 milioni di dollari incassati da Hitman 3 anni fa, con annesse stroncature da parte della critica, non era così scontato un sequel. Ed invece Hitman 2 ci sarà. Annuncio importante da parte della 20 Century Fox, che ha trovato in Daniel Benmayor il regista giusto (e quasi esordiente, sarà il suo secondo



Dopo i 100 milioni di dollari incassati da Hitman 3 anni fa, con annesse stroncature da parte della critica, non era così scontato un sequel. Ed invece Hitman 2 ci sarà. Annuncio importante da parte della 20 Century Fox, che ha trovato in Daniel Benmayor il regista giusto (e quasi esordiente, sarà il suo secondo film dopo Paintball) per il 2° capitolo della celebre saga videoludica. Niente più Xavier Gens in cabina di regia, con Timothy Olyphant incredibilmente ancora non riconfermato nei panni dell’agente 47, per una produzione che potrebbe partire addirittura in autunno.

Adrian Askari, Alex Young e Chuck Gordon produrranno, mentre a sceneggiare il tutto ci sarà Kyle Ward, con la trama che dovrebbe riallacciarsi al videogioco Hitman 5, per un arrivo in sala datato 2011. Ma voi che ne dite… si sentiva il bisogno di un altro Hitman? E soprattutto, ha senso dare vita ad un sequel senza Timothy Olyphant, cambiando il volto del protagonista?

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →