Festival di Venezia 2010: The King’s speech e Vallanzasca - Gli angeli del male fuori concorso

Festival di Venezia 2010: The King�s speech e Vallanzasca - Gli angeli del male fuori concorso

Se le prime "defezioni" non sono tardate, ecco che dalla 67. Mostra del Cinema di Venezia arrivano le prime conferme dei film presenti in cartellone. Le notizie non arrivano direttamente dalla Biennale, ma sono confermate dallo stesso cast delle pellicole. Ad esempio è stato Colin Firth a confermare che The King’s speech, uno dei film della Gran Bretagna su cui Cineblog aveva puntato già ad aprile, sarà presente al Lido fuori concorso.

Diretto da Tom Hooper, il film narra la storia di Re Giorgio VI, intepretato proprio da Firth (Coppa Volpi l'anno scorso per A single man), e della sua volontà di vincere la balbuzie grazie all'aiuto dello specialista Lionel Logue, interpretato da Geoffrey Rush. Nel film anche Helena Boham Carter nel ruolo della Regina Elisabetta. Fuori concorso anche per il film-polemica di quest'edizione, ovvero Vallanzasca - Gli angeli del male, diretto da Michele Placido.

La presenza di un film diretto da Placido assicura al Lido discussione, e si sa: prima con Ovunque sei, poi l'anno scorso con Il Grande Sogno, la polemica è sempre assicurata. Il film narra le vicende del pluri-condannato Renato Vallanzasca (interpretato da Kim Rossi Stuart), è ambientato durante gli anni Settanta e racconta delle sue rapine e dei suoi sequestri. Ispirato a Il fiore del male, scritto dallo stesso Vallanzasca, il film ha già scatenato le ire dei familiari delle vittime... Giudicheremo ovviamente al Lido, dall'1 all'11 settembre. In attesa di sapere il titolo del film d'apertura e il programma ufficiale...

Fonti: Iris Press e Duellanti

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: