Casey Affleck sarà il protagonista del nuovo film di Andrew Dominik

Andrew Dominik torna dietro la macchina da presa. In teoria avrebbe dovuto farlo già da un po’ con il chiacchierato Blonde, un biopic con Naomi Watts nella parte di Marilyn Monroe. A quanto pare però un altro progetto simile, My Week With Marilyn di Simon Curtis (con Michelle Williams e Kenneth Branagh), ha bloccato il

Andrew Dominik torna dietro la macchina da presa. In teoria avrebbe dovuto farlo già da un po’ con il chiacchierato Blonde, un biopic con Naomi Watts nella parte di Marilyn Monroe. A quanto pare però un altro progetto simile, My Week With Marilyn di Simon Curtis (con Michelle Williams e Kenneth Branagh), ha bloccato il progetto, ed ecco che Dominik ha finalmente trovato un altro film, tratto da un romanzo (quale, in realtà, ancora non è dato saperlo), con il quale tornare al lavoro.

A tre anni dal suo bel L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford, il regista neozelandese girerà un thriller ambientato a Boston. Riprenderà con sé Casey Affleck, ancora al centro dell’attenzione per il suo mockumentary I’m still here, che aveva dato una prova eccezionale proprio nel precedente film dell’autore e aveva sfiorato la Coppa Volpi a Venezia (vinta però da Brad Pitt per lo stesso film…).

Curiosamente, il fratello Ben Affleck ha diretto The Town, un thriller ambientato proprio a Boston, ed anche il suo precedente Gone Baby Gone, di cui Casey era il protagonista, era ambientato nella città del Massachusetts. Per quanto riguarda invece Blonde non si sa che fine farà. Certo è che Hollywood ci ha abituato un po’ a tutto, e quindi, un po’ com’è successo con i biopic su Truman Capote (Truman Capote – A sangue freddo e Infamous – Una pessima reputazione, usciti a pochissima distanza l’uno dall’altro), aspettiamoci anche che entrambi i film vengano prima o poi realizzati.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →