Checco Zalone vuole entrare nella storia del cinema italiano con Che bella Giornata: ecco chi deve battere

Come abbiamo visto negli ultimi giorni Checco Zalone con Che Bella Giornata ha frantumato una serie incredibile di record legati al botteghino nostrano. Entrato nella storia del box office italiano per quanto riguarda i primi giorni di programmazione, Zalone può puntare ora al jackpot, ovvero alla classifica finale, diventando addirittura il film tricolore più visto



Come abbiamo visto negli ultimi giorni Checco Zalone con Che Bella Giornata ha frantumato una serie incredibile di record legati al botteghino nostrano. Entrato nella storia del box office italiano per quanto riguarda i primi giorni di programmazione, Zalone può puntare ora al jackpot, ovvero alla classifica finale, diventando addirittura il film tricolore più visto di sempre. Due le ‘classifiche’ da prendere in considerazione. Quella Cinetel (la cui rivelazione parte dal 1994), negli anni evolutasi, per via di un numero sempre più consistente di schermi monitorati, e quella Siae (nei cui dati confluiscono tutte le proiezioni di film, in qualsiasi luogo di spettacolo avvengano, a condizione che ci sia la corresponsione di un biglietto) più attendibile perché legata al numero di ticket venduti. La differenza, tra le due Top10, è tangibile, tanto da poter creare non pochi ‘annunci’ sballati nei prossimi giorni, quando Zalone molto probabilmente batterà La Vita è Bella di Roberto Benigni, per quanto riguarda i dati Cinetel, rimanendo invece assai distante dal totale ‘reale’, targato Siae. Queste le due Top10, con gli incassi e soprattutto il numero di spettatori, questi gli ‘sfidanti’ che Zalone dovrà battere per entrare nella storia del cinema italiano. Voi che ne dite. Ce la farà?

Che Bella Giornata 17.987.415,25 euro 2.681.471 spettatori

Top10 Cinetel dei migliori film italiani

1) La Vita è Bella 31.232.922,24 euro – 5,727,907 spettatori
2) Il Ciclone 28.085.461,27 euro – 5.229.850 spettatori
3) Chiedimi se sono Felice 28.458.894,29 euro 4.963.417 spettatori
4) Benvenuti al Sud 29.782.011,11 euro 4.903.480 spettatori
5) Fuochi d’Artificio 25.878.172,25 euro 4.749.884 spettatori
6) Natale sul Nilo 28.297.577,99 euro 4.613.583 spettatori
7) Pinocchio 26.197.231,4 euro 4.570.902 spettatori
8) Il paradiso all’Improvviso 24.954.365,1 euro 4.014.527 spettatori
9) Così è la Vita 22.550.417,77 euro 3.932.777 spettatori
10) Natale a Rio 24.678.792,31 euro 3.873.868 spettatori

Classifica SIAE dei migliori film italiani

1) La Vita è Bella: 47,700,000 euro – 10.244.735 spettatori
2) Il Ciclone: 40,000,000 euro
3) Fuochi d’Artificio: 38,300,000 euro – 7.510.129 spettatori
4) Chiedimi se sono Felice: 37,843,000 euro – 6.855.948 spettatori
5) Natale sul Nilo: 34,622,000 euro 5.741.294 spettatori
6) Pinocchio: 33,520,000 euro – 6.087.895 spettatori
7) Così è la Vita: 32,300,000 euro – 6.145.973 spettatori
8) Benvenuti al Sud: 29,650,000 euro – 4.784.511 spettatori
9) Il Paradiso all’Improvviso: 29,007,309 euro – 4.811.608 spettatori
10) Il Mostro: 28,200,000 euro – 3.514.704 spettatori

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →