Berlinale 2011 – I premiati: per Nader And Simin, A Separation è un trionfo

Si è concluso il 61esimo Festival di Berlino 2011 che ha consegnato il premio Orso d’oro al film iraniano Nader and Simin, A Separation di Asghar Farhadi. Il film racconta la storia di un uomo separato che vive con la figlia e suo padre ed è costretto ad assumere una badante per l’anziano genitore (qui

di carla


Si è concluso il 61esimo Festival di Berlino 2011 che ha consegnato il premio Orso d’oro al film iraniano Nader and Simin, A Separation di Asghar Farhadi. Il film racconta la storia di un uomo separato che vive con la figlia e suo padre ed è costretto ad assumere una badante per l’anziano genitore (qui sopra una foto della pellicola). Vediamo il resto dei premi:

Orso d’argento miglior attrice: Leila Hatami, Sarina Farhadi, Sareh Bayat per il film Simin and Nader, A separation (praticamente il cast femminile)

Orso d’argento miglior attore: Peyman Moaadi, Shahab Hosseini, Babak Karimi per Nader and Simin, a separation (il cast maschile)

Orso d’argento della giuria: The Turin Horse di Bela Tarr.

Orso d’argento della regia: Ulrich Koehler per il film Sleeping sickness

Teddy Award (miglior film a tematica LGBT): Ausente di Marco Berger.

Orso d’argento Miglior sceneggiatura: Joshua Marston e Andamion Murataj per The Forgiveness Of Blood.

Orso d’argento – Outstanding Artistic Achievement: Wojciech Staron ex aequo Barbara Enriquez per El premio (The Prize).

Alfred Bauer Prize (Awarded in memory of the Festival founder, for a work of particular innovation): Wer wenn nicht wir (If Not Us, Who) di Andres Veiel.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Berlinale

Tutto su Berlinale →