Darren Aronofsky abbandona The Wolverine

Darren Aronofsky abbandona The Wolverine

Un fulmine a ciel sereno, che ha del clamoroso. Darren Aronofsky non dirigerà più The Wolverine! Ad annunciarlo lo stesso regista:

"Più parlavo del film con i miei collaboratori alla Fox, più ci rendevamo conto che la produzione mi avrebbe tenuto lontano dagli Stati Uniti per quasi un anno. Non mi sentivo a mio agio all'idea di stare così lontano dalla mia famiglia per così tanto tempo. Mi dispiace molto di non poter vedere crescere il progetto, perché ha una sceneggiatura splendida e non vedevo l'ora di lavorare ancora assieme al mio caro amico Hugh Jackman".

Congiunta la replica della 20th Century Fox:


"Mentre siamo, ovviamente, dispiaciuti che Darren non possa fare The Wolverine, capiamo anche le sue motivazioni e le rispettiamo. Avendo realizzato con lui sia The Wrestler che Il Cigno Nero, sappiamo che è un talento straordinario e non vediamo l'ora di lavorare ancora con lui a progetti futuri. Hugh Jackman e la Fox hanno ancora intenzione di lavorare al 100% a The Wolverine. Ci riuniremo e andremo avanti con forza."

Dopo mesi e mesi di pre-produzione, Aranofsky ha quindi incredibilmente abbandonato la barca poco prima di salpare, dopo aver detto addio lo scorso anno anche al reboot di Robocop. E adesso? A.A.A. cercasi un nuovo regista per Wolverine 2.

Fonte: Hollywood Reporter

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: