Cannes 2011: ecco il trailer e la locandina di Corpo Celeste di Alice Rohrwacher

Guarda il trailer e la locandina di Corpo Celeste, film rivelazione italiano a Cannes 2011

A fianco di Kaurismäki e Cavalier, in concorso, e di Jodie Foster con il suo Mr. Beaver fuori concorso, è anche un altro “giorno italiano” al 64. Festival di Cannes, dopo Moretti e in attesa di Sorrentino. Sarà presentato infatti alla Quinzaine des realisateurs l’esordio di Alice Rohrwacher, sorella di Alba, ovvero l’atteso Corpo Celeste. Un film ambientato tra Reggio Calabria e Roghudi che tratta il passaggio all’adolescenza di una bambina alle prese con le preparazioni per la Cresima…

Marta ha 13 anni e, dopo 10 passati in Svizzera, è tornata a vivere nel profondo sud italiano, a Reggio Calabria, la città dov’è nata. Della sua infanzia ricorda poco o nulla, e la città è profondamente cambiata. Marta inizia subito a frequentare il corso di preparazione alla Cresima. Incontra così don Mario, prete indaffarato e distante che amministra la chiesa come una piccola azienda, e la catechista Santa, una signora un po’ buffa che guiderà i ragazzi verso la confermazione. In parrocchia si sta preparando una festa per l’arrivo di un nuovo Crocifisso Figurativo che dovrà sostituire quello stilizzato e fluorescente che poco piace ai parrocchiani. Nell’attesa della grande festa della parrocchia, Marta partecipa alle attività del catechismo, impara a memoria le formule del libro, canta “mi sintonizzo con dio”. Ma capirà presto che deve trovare la sua strada altrove…

Interpretato da Yle Vianello, Marta, e Anita Caprioli, la madre, Corpo Celeste sarà distribuito da Cinecittà Luce dal 27 maggio nelle nostre sale. In attesa dei primi commenti dalla Croisette, vi presentiamo il trailer ufficiale del film e la locandina.

Cannes 2011: la locandina di Corpo Celeste di Alice Rohrwacher

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →