Ruby Rubacuori vuole recitare per Woody Allen

La ragazza dello scandalo BungaBunga scrive una lettera al regista per esordire nel cinema con un suo film

di carla


Passo uno: conoscete Ruby Rubacuori vero? (Ripassate su Gossipblog). Passo due: Woody Allen aveva parlato della ragazza durante il festival di Cannes 2011 dichiarando:

“Ho visto Ruby Rubacuori solo in fotografia ma la trovo attraente e affascinante. Magari sa anche recitare”.

Ed ecco che Karima El Mahroug prende la palla al balzo per proporsi al regista. Gli scrive infatti una lettera, pubblicata sulla rivista Oggi:

“Gentilissimo Maestro, ho appreso dalla stampa italiana di un Suo interesse nei miei confronti. Ne sono fiera e orgogliosa e spero di non deludere le Sue aspettative. Vorrei incontrarLa quanto prima. (…) Spero, quindi, che quando Lei sarà in Europa possa contattarmi per prendere un tè insieme e discutere del nostro futuro professionale. (…) Lei per me è un mito, ho profondamente amato un suo film, che per me è un cult, si tratta de ‘Il Dittatore dello Stato libero di Bananas’, che lei ha girato nel 1971, quando io ancora non ero nata. Come lei ben sa, sono appena maggiorenne, quindi ho visto tutti i Suoi film in dvd. (…) Non può immaginare quanto ho riso, nei miei momenti di depressione, con le spassosissime battute di ‘Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso e che non avete mai osato chiedere’. Woody, Lei con la sua ironia e leggerezza mi ha salvato dai momenti bui che sto vivendo negli ultimi mesi. Questa storia del ‘bunga-bunga’ mi sta logorando e solo l’arte, la Sua arte, mi sta dando sollievo, positività e gioia di vivere”.

Spero che Woody Allen non prenda sul serio questa proposta. Non voglio vedere Ruby recitare insieme a Roberto Benigni in Bop Decameron! C’è un limite a tutto! Woody mi raccomando! Non farti prendere dall’ormone!