• Film

Robert De Niro e Meryl Streep per The Good House

5 Premi Oscar in due, e 3 film girati insieme alle spalle. Fino all’arrivo di The Good House, titolo che riunirà Robert De Niro e Meryl Streep

Sono due tra i più grandi attori viventi, se non i più grandi, e forse tra i migliori di sempre, e hanno recitato l’uno al fianco dell’altra in 3 occasioni. Ne Il Cacciatore, capolavoro di Michael Cimino del 1978; nel 1984 con Innamorarsi di Ulu Grosbard; ed infine con La Stanza di Marvin di Jerry Zaks, nel 1996.

Ebbene Robert De Niro e Meryl Streep, 5 Premi Oscar, 8 Golden Globes e 24 nomination all’Academy in due, torneranno ad incrociarsi grazie alla trasposizione cinematografica del romanzo The Good House, scritto da Ann Leary, da poco pubblicato ed acclamato dai critici Usa. Michael Cunningham, autore di The Hours e Una casa alla fine del mondo, entrambi diventati film, si occuperà dell’adattamento, per una commedia dai toni drammatici che racconterà la storia di Hildy Good (Streep), stimata agente immobiliare del New England che conosce tutto e tutti, relegata sempre nella stessa cittadina e con problemi di alcolismo, la cui vita inizia a perdere pezzi. Fino a quando non fa amicizia con Rebecca McCallister, ultima arrivata in città, alimentando pettegolezzi. Perché Rebecca sembrerebbe nascondere qualcosa, tanto da portare un vecchio amore di Hildy, ovvero Frank Getchell (De Niro), a rifarsi vivo per metterla in guardia.

Un romanzo ben recensito ed accolto, definito ‘divertente, commovente e terrificante‘, nel descrivere la vita di provincia, con uno scrittore di grido ad occuparsi della sceneggiatura e due ipotetici protagonisti che 35 anni dopo il loro primo incontro, sul set de Il cacciatore, sono ancora i migliori su piazza. In attesa di conoscere il nome di un regista, questo The Good House è da subito diventato uno dei film più attesi del 2014.

Fonte: Playlist