C.O.G. trailer e poster del nuovo film con Jonathan Groff

Una commedia presentata allo scorso Sundance Festival, che si prospetta tenera e sferzante, come i romanzi di David Sedaris.

Prima di presentare il trailer di C.O.G. è necessario spendere alcune, doverose, parole sullo scrittore che ha ispirato con la sua omonima opera il film in questione. Trattasi di David Sedaris, scrittore statunitense di origine greca ma che da anni vive a Parigi, dopo che New York è diventata una città “per non fumatori”. Questo, ammesso che fosse il reale motivo, la dice lunga su un’artista assolutamente anticonformista, dichiaratamente gay e che prima di raggiungere il successo come romanziere (ma ancor prima come comico radiofonico) ha avuto una vita movimentata nella quale ha svolto i più disparati lavori, tra cui anche il raccoglitore di mele, come possiamo vedere nel trailer.

C.O.G. acronimo di Chil Of God è la storia di un viaggio autobiografico nel “selvaggio” nord ovest degli Stati Uniti, intrapreso da un giovane Sedaris in cerca di sé stesso. Il ruolo del protagonista è andato a Jonathan Groff, una delle giovani star della serie televisiva Glee, ma che negli ultimi anni ha ottenuto diversi ruoli cinematografici importanti, come in Motel Woodstock di Ang Lee e The Conspirator, diretto da Robert Redford. Il trailer promette di lasciare senza parole i numerosi fan dello scrittore statunitense, che finalmente potranno dare un volto al romanziere sferzante, irriverente e malinconico che ha fatto ridere, ma anche commosso, milioni di lettori. Le immagini sembrano suggerire una certa attinenza allo stile di Sedaris e Groff è l’attore giusto per interpretare un curioso, saccente, ironico e ingenuo giovane di città in fuga dalla famiglia e alla ricerca della “vera” America.

I Video di Cineblog