Il Cavaliere Oscuro diventa un videogioco a 16-bit

Trattamento a 16-bit in arrivo anche per Il Cavaliere Oscuro: ecco la versione videoludica retrò del film di Christopher Nolan.

Chi legge Cineblog sa quanto ci piacciono i demake, perfetto connubio tra la passione per il cinema e quella per i videogame che molti di noi coltivano insieme. Dopo l'appuntamento di circa un mese fa con la versione a 16-bit di Blade Runner, tocca stavolta a Batman subire lo speciale "trattamento".

Il capitolo della trilogia di Christopher Nolan scelto dai soliti ragazzi di CineFix è Il Cavaliere Oscuro, per molti anche il più bello con il compianto Heath Ledger semplicemente strepitoso nei panni di Joker. Il genere videoludico scelto è naturalmente quello d'azione, strutturando il film attraverso una serie di livelli che il nostro Batman a 16-bit deve affrontare con tutto il suo equipaggiamento speciale.

Nel caso in cui siate ancora assetati di demake, oltre al precedente appuntamento con i replicanti citato a inizio post, ricordiamo anche Iron Man e Kick-Ass in versione 8-bit. Se invece è l'universo di Batman a interessarvi, vi consigliamo la visione di The Dark Knight Legacy nel caso in cui ve lo siate perso.

  • shares
  • Mail