Frankenweenie: immagini e sinossi del film di Tim Burton

Frankenweenie: prime immagini

Ecco a voi due nuove immagini di Frankenweenie, ultimo lavoro di Tim Burton. Tratto da un omonimo cortometraggio girato dallo stesso regista nel 1984, la pellicola in questione si distingue già da ora per due elementi convergenti, ossia la conferma del bianco e nero, la stop-motion e il 3D al tempo stesso. Soluzione piuttosto affascinante, che alla luce dello stile di Burton assume tutto un altro aspetto. Di seguito la sinossi del film e poi alcune curiosità dietro al progetto.

Dopo aver inaspettatamente perso il suo adorato cane Sparky, il giovane Victor sfrutta il potere della scienza per riportare in vita il suo amico, con qualche lieve variazione. Prova a nascondere la sua creazione cucita-in-casa, ma quando Sparky esce i compagni di scuola di Victor, gli insegnanti e l’intera città scoprono che “tenere al guinzaglio una nuova vita” può essere mostruoso.

Curiosità:
- Quando Tim Burton concepì originariamente l’idea per “Frankenweenie”, lo immaginò come un lungometraggio di animazione in stop motion. Per questioni di budget, lo realizzò invece come un cortometraggio live-action, uscito nel 1984.
- “Frankenweenie” segue le orme degli altri film in stop motion di Tim Burton, “Corpse Bride” e “The Nightmare Before Christmas”, entrambi nominati per gli Academy Awards®.
- Per il film sono stati creati oltre 200 pupazzi.
- Il cast di voci nella versione inglese include attori che hanno già lavorato con Tim Burton nei suoi film precedenti: Winona Ryder (“Beetlejuice,” “Edward Mani di Forbice”), Catherine O’Hara (“Beetlejuice,” “The Nightmare Before Christmas”), Martin Short (“Mars Attacks!”) e Martin Landau (“Ed Wood,” Il Mistero di Sleepy Hollow”).
- I nomi di molti personaggi , come Victor, Elsa Van Helsing, Edgar “E” Gore e Mr. Burgemeister, sono ispirati ai classici del cinema horror.

Frankenweenie: prime immagini
Frankenweenie: prime immagini
Frankenweenie: prime immagini

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: