30 curiosità che forse non sapevate su Christian Bale

Cosa ama e cosa odia Il Cavaliere Oscuro? Cos’ha in comune con Winona Ryder e Drew Barrymore? Scopritelo su Cineblog.

di carla

30 gennaio 1974: 38 anni fa nasceva Christian Charles Philip Bale. In attesa di rivederlo nel costume di Batman in Il cavaliere oscuro – Il ritorno, è praticamente obbligatorio per noi di Cineblog dedicargli un post.

    – E’ alto 1,83m

    – Il padre David era pilota civile, uomo d’affari e attivista per i diritti degli animali. La madre Jenny lavorava in un circo come ballerina. Il nonno era ventriloquo e prestigiatore. Il prozio, Rex Bale, era un attore.

    – A 8 anni debutta in uno spot pubblicitario di detersivi. A 9 recita in una pubblicità di cereali di Pacman (trovate il video dopo il salto).

    – Nel 1984 debutta a teatro accanto a Rowan Atkinson.

    – A 13 anni interpretò il ruolo di Jamie, il protagonista, in L’impero del sole (1987) di Steven Spielberg. Superò il provino sconfiggendo ben 4000 ragazzi. Per il ruolo di Jamie ha ricevuto una menzione speciale al National Board of Review. Il premio fu creato appositamente per la sua interpretazione.

    – E’ la voce americana di Howl nel film Il castello errante di Howl di Hayao Miyazaki.

    – Il 29 gennaio 2000 Bale sposa Sandra Blazic, produttrice che aveva lavorato come modella, truccatrice ed assistente personale di Winona Ryder. I due hanno avuto una figlia nel 2005.

    – Durante le riprese di Terminator Salvation Bale urlò contro il direttore della fotografia Shane Hurlbut perché aveva interrotto una scena. La registrazione audio della scena venne fatta circolare online e l’attore chiese scusa tramite la radio:

    “So di essere uno sboccato, ora lo sanno tutti. Ero fuori di me perché metto tanto entusiasmo in quello che faccio e a volte non va bene. Ho parlato subito con Shane e abbiamo chiarito tutto. Quello stesso giorno abbiamo lavorato ancora per diverse ore e non ho intenzione di far licenziare nessuno. Per favore, chiedo al pubblico di non permettere a questo momento imbarazzante di oscurare il film”.

    – Il 22 luglio del 2008 l’attore è stato arrestato dopo una denuncia per aggressione dalla sorella Sharon e dalla madre. Fu rilasciato dopo poche ore senza essere incriminato.

    – Ama leggere e andare a cavallo.

    – Si è allenato per 10 settimane nella danza e nelle arti marziali per le sequenze di ballo in Gli strilloni (1992) e Swing Kids – Giovani ribelli (1993).

    – E’ stata Winona Ryder a volerlo per il ruolo di Laurie in Piccole donne (1994). E’ proprio grazie a Winona che conosce la sua futura moglie.

    – Ha due cani, Mojo e Ramone, e tre gatti, Miriam, Molly e Lilly. Sono tutti randagi, che Bale ha trovato e adottato.

    – Christian e la moglie sono attivi in molte organizzazioni tra cui Greenpeace, il World Wildlife Foundation, il Dian Fossey Gorilla Fund, il Santuario Redwings, la Missione Happy Child e una scuola per ragazzi di strada a Rio De Janeiro.

    – Ha sostituito Leonardo DiCaprio nel film American Psycho (2000).

    – Sulla targhetta della sua roulotte in Batman Begins (2005) c’era scritto “Bruce Wayne” e non Christian Bale.

    – Ha fatto un provino per il ruolo di Jack in Titanic (1997).

    – E’ stato considerato per il ruolo di Will Turner in La maledizione della prima luna (2003).

christian_bale_112

    – Era molto amico di Heath Ledger .

    – È stato considerato per la parte di James Bond in Casino Royale (2006).

    – Odia fare interviste.

    – Drew Barrymore l’ha incontrato sul set di L’impero del sole. Era lì perché era andata a trovare il suo padrino, Steven Spielberg. Bale aveva tredici anni e lei dodici. Più tardi confessarono di aver avuto una cotta l’uno per l’altro.

    – È un grande fan di Super Mario.

    – E’ stato nominato come miglior attore non protagonista nel 2011 per The Fighter. Ha vinto.

    – Per le sue famose trasformazioni fisiche (L’uomo senza sonno, L’alba della libertà, The Fighter e Batman) vi rimandiamo a questo vecchio post.

christian_bale_1

    Ha detto:

    “Mi è piaciuto fare L’impero del sole ma sono rimasto scioccato quando sono tornato a casa. Le ragazze volevano uscire con me, i ragazzi volevano combattere contro di me, mi si chiedeva di fare delle feste, eppure tutto quello che io volevo fare era andare in bici nel bosco”.

    “Non voglio conoscere la vita degli altri attori e non voglio che la gente sappia troppo di me”.

    “Stavo passando un brutto periodo di depressione quando lessi lo script di L’uomo senza sonno. Urlai “Wow! E’ perfetto!” Cominciai a fare dei sogni sul personaggio e non riuscivo a smettere di pensarci. Sapevo che mi stava salvando il culo e che mi stava tirando fuori dalla depressione in cui ero entrato”.

    In un primo momento, ero un po’ titubante a fare il ruolo di Batman in Batman Begins. Voglio dire, dopotutto Batman è un’icona. Ma un giorno mi trovavo al supermercato e questo ragazzino mi ha visto. Avrà avuto 5 anni. Ha camminato verso di me e mi ha abbracciato. Ero così commosso che ho risposto all’abbraccio. Poi mi ha guardato e mi ha detto: “Sei il mio eroe”. E in quel momento seppi che non solo come attore avevo fatto il mio lavoro, ma che avevo fatto la scelta giusta”.

    “Non vorrei che qualcuno facesse un film sulla mia vita. Sarei sul set tutti i giorni dicendogli che sta raccontando le cose in modo sbagliato”.

Le informazioni sono prese da Wikipedia e Imdb. Le foto sono di TMNews.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Spiderman

Tutto su Spiderman →